Array ( [0] => 26 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Riequilibrio finanziario di Mercitalia nel 2020

    Le Ferrovie dello Stato Italiane prevedono una crescita dei ricavi del settore merci da un miliardo di euro del 2018 a oltre 1,5 miliardi nel 2023 a fronte di investimenti per 1 miliardo pianificati per i prossimi cinque anni. Inoltre il "raggiungimento della sostenibilità operativa" (Ebit positivo) è stato ora fissato al 2019 mentre la "sostenibilità complessiva" (break-even) è attesa ora nel 2020. Lo ha reso noto il gruppo guidato da Gianfranco Battisti spiegando che l'obiettivo ambizioso e prioritario nel settore cargo è anche quello di intercettare la nuova domanda di spedizioni proveniente dall'e-commerce e anche grazie a ciò raggiungere la sostenibilità economica.
    Per cercare di raggiungere l'ambizioso piano di crescita dei ricavi e delle marginalità nei prossimi cinque anni il Polo Mercitalia effettuerà investimenti per un miliardo di euro. In particolare verrà ammodernato e potenziato il parco rotabili (carri e locomotive), sviluppata l'attività manutentiva della flotta carri e costruiti nuovi terminal intermodali. Importanti investimenti riguarderanno inoltre l'information technology, la sicurezza e l'ampliamento del perimetro commerciale e operativo del gruppo.
    A proposito di nuovi mezzi recentemente a Roma è stata consegnata all'impresa ferroviaria Mercitalia Rail la prima delle quaranta nuove locomotive elettriche Traxx E494 prodotte da Bombardier Transportation nello stabilimento di Vado Ligure (Savona). Marco Gosso, amministratore delegato di Mercitalia Logistics, nell'occasione ha detto: "Le nuove locomotive, insieme a quelle interoperabili già ordinate da Tx Logistik (la società tedesca del Polo Mercitalia) costituiscono il nostro investimento più importante. Un investimento del valore complessivo di circa 400 milioni di euro che ci permetterà di rinnovare, nel prossimo biennio, circa un terzo della flotta locomotive di proprietà per poter offrire ai nostri clienti maggior capacità di trasporto e servizi più affidabili e puntuali".
    Queste nuove locomotive fanno parte del contratto siglato a dicembre 2017 da Mercitalia Rail e Bombardier che prevede la consegna di cinque locomotive al mese e il completamento della fornitura entro ottobre di quest'anno, con opzione per ulteriori venti unità nei mesi successivi, per un investimento di circa 180 milioni di euro. Il nuovo corso delle Fs Italiane nel business merci passerà anche attraverso l'internazionalizzazione perché nei prossimi anni una quota crescente di ricavi sarà generata da attività svolte in Europa. Cambiamenti sono previsti, infine, anche sul fronte delle risorse umane perché il piano d'investimenti in cantiere "porterà – secondo Fs Italiane - miglioramenti in termini sia quantitativi (nel quinquennio gli organici di Mercitalia aumenteranno di oltre 2.100 persone), sia qualitativi (un turnover degli organici del 66% che, con 3.400 ingressi e 1.300 uscite nel quinquennio, permetterà a Mercitalia di riequilibrare maggiormente i generi del personale impiegato senza avere impatti occupazionali)".

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Rinviato l’incontro dell’autotrasporto al Mims

    Rinviato l’incontro dell’autotrasporto al Mims

    L’incontro tra le associazioni dell’autotrasporto e la vice-ministra del ministero Mims (ex Trasporti) è stato rinviato dal 14 settembre a una data imprecisata dell’inizio di ottobre. Si parlerà anche di carenza di autisti.
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

TECNICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Parte la produzione del Nikola Tre in Germania

TECNICA

Parte la produzione del Nikola Tre in Germania
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

TECNICA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci

TECNICA

Cresce la famiglia di locomotive più potenti per merci
Maxi carri ferroviari per i container tra Europa e Cina

TECNICA

Maxi carri ferroviari per i container tra Europa e Cina
previous arrow
next arrow
Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica

LOGISTICA

Granarolo riacquisisce il controllo di Zeroquattro Logistica
Green Pass obbligatorio anche per trasporto e logistica

LOGISTICA

Green Pass obbligatorio anche per trasporto e logistica
Dhl apre logistica nell’aeroporto di Bologna

LOGISTICA

Dhl apre logistica nell’aeroporto di Bologna
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

LOGISTICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Torello aumenta la logistica a Bologna

LOGISTICA

Torello aumenta la logistica a Bologna
previous arrow
next arrow
Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022

BREXIT

Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022
Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici

BREXIT

Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici
In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti

BREXIT

In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB

BREXIT

Da ottobre passaporto per camionisti diretti in GB
previous arrow
next arrow
Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto
La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra

CAMIONSFERA

La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra
Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere

CAMIONSFERA

Novità del Decreto Infrastrutture per le Cqc estere
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

CAMIONSFERA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia

CAMIONSFERA

K44 videocast – carenza autisti, confronto tra GB e Italia
Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Torneranno in cantiere 300 lavoratori del Terzo Valico
Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli

CAMIONSFERA

Mecar perde il suo amministratore delegato Gianandrea Ferrajoli
Podcast K44, i primi 125 anni del camion

CAMIONSFERA

Podcast K44, i primi 125 anni del camion
Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania

CAMIONSFERA

Patenti superiori gratis per disoccupati in Campania
Londra semplificherà gli esami per la patente camion

CAMIONSFERA

Londra semplificherà gli esami per la patente camion
Ferrovia Parma-Suzzara si rinnova guardando al Brennero

CAMIONSFERA

Ferrovia Parma-Suzzara si rinnova guardando al Brennero
L’Europa richiama l’Italia per i ritardi della Torino-Lione

CAMIONSFERA

L’Europa richiama l’Italia per i ritardi della Torino-Lione
Camionista evita rapina con incendio sull’autostrada A16

CAMIONSFERA

Camionista evita rapina con incendio sull’autostrada A16
Supermulta da 18mila euro per guida senza carta tachigrafica

CAMIONSFERA

Supermulta da 18mila euro per guida senza carta tachigrafica
Austria rilancia sulla patente camion a 17 anni

CAMIONSFERA

Austria rilancia sulla patente camion a 17 anni
previous arrow
next arrow