Array ( [0] => 26 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Consiglio UE approva IV pacchetto ferroviario


La riunione del Consiglio è stata presieduta dal ministro delle infrastrutture lussemburghese François Bausch che al termine ha dichiarato: "Oggi abbiamo raggiunto un accordo su una normativa UE che contribuirà a promuovere il trasporto ferroviario in tutta Europa. Mi compiaccio dell'ampio sostegno, ma ancor più delle soluzioni equilibrate e solide su cui siamo riusciti a raggiungere un accordo". L'obiettivo principale di questo pacchetto è garantire a tutte le compagnie ferroviarie europee un accesso "non discriminatorio" alla rete dell'intera Unione. Sono anche previste salvaguardie per evitare conflitti d'interesse e migliorare la trasparenza dei flussi finanziari tra chi gestisce l'infrastruttura e gli operatori del trasporto.
Il Consiglio ritiene che la procedura di gara dovrebbe essere la principale regola per l'aggiudicazione di contratti di servizio pubblico, ma prevede alcune eccezioni per consentire l'aggiudicazione diretta. In particolare, le Autorità degli Stati membri potrebbero scegliere l'aggiudicazione diretta qualora fosse giustificato dalla struttura e dalle caratteristiche geografiche del mercato e della rete e migliorasse la qualità dei servizi o l'efficienza in termini di costi. Le Autorità nazionali valuterebbero i progressi nel miglioramento dei servizi tramite criteri di rendimento quali la puntualità e la frequenza dei treni.
Rispetto alle proposte della Commissione Europea, il Consiglio prevede tempi di applicazione più lunghi. Per esempio, le Autorità nazionali potrebbero continuare ad aggiudicare direttamente contratti di servizio pubblico per dieci anni dopo l'entrata in vigore del regolamento senza giustificazioni. I contratti di servizio pubblico esistenti aggiudicati direttamente potrebbero rimanere in vigore fino alle rispettive date di scadenza.
Dopo l'approvazione del Consiglio Europeo, formato dai ministri degli Stati aderenti, il quarto pacchetto ferroviario passa al Parlamento europeo per la discussione e l'approvazione.
PROPOSTE DEL QUARTO PACCHETTO FERROVIARIO AL CONSIGLIO EUROPEO

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Ram comunica importo per marebonus 2019

    Ram comunica importo per marebonus 2019

    La società Ram del ministero dei Trasporti ha comunicato l’importo relativo alla seconda annualità (2019) del contributo sul trasporto combinato strada-mare (marebonus).

TECNICA

Nuovi carrelli diesel e Gpl di Still

TECNICA

Gli Usa si preparano alla guida autonoma dei camion

TECNICA

UE finanzia con 20 milioni il camion autonomo

TECNICA

Uber vende la divisione sulla guida autonoma

TECNICA

Ford Trucks amplia la gamma dei camion in Italia
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Trasporto e logistica in sciopero il 29 gennaio

LOGISTICA

Ceva entra nella logistica globale dei vaccini Covid-19

LOGISTICA

Primo incontro nazionale tra sindacati e Amazon

LOGISTICA

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

LOGISTICA

Sciopero nazionale SiCobas di due giorni in FedEx TNT
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna

BREXIT

Aumentano le richieste di tampone Covid-19 da GB
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Nuove proroghe per patenti e CQC a luglio 2021

CAMIONSFERA

Perizia Tribunale scagiona camionista dell’incidente Zanardi

CAMIONSFERA

Tre camionisti morti in un incidente in Spagna

CAMIONSFERA

Multa di 79mila euro in Danimarca per tempi di guida

CAMIONSFERA

Chiesto processo per due camionisti per investimento su A2

CAMIONSFERA

K44 podcast: la grande trappola del Kent

CAMIONSFERA

Sindacati francesi mobilitano gli autisti di veicoli industriali

CAMIONSFERA

Scoperti 22 kg di cocaina su un camion bulgaro

CAMIONSFERA

Italia e Germania alleate contro i divieti dell’Austria

CAMIONSFERA

Il mercato dei veicoli industriali limita le perdite del 2020

CAMIONSFERA

Il britannico Consortium Purchasing ordina 2250 camion Scania

CAMIONSFERA

Sequestrato un panino al prosciutto a camionista proveniente da GB

CAMIONSFERA

Massicci investimenti delle ferrovie russe sull’asse Europa-Asia

CAMIONSFERA

Consegnati in Italia i primi nuovi Scania V8 da 770 CV

CAMIONSFERA

Prosegue l’obbligo del test Covid-19 da GB alla Francia
previous arrow
next arrow
Slider