Primo piano

  • Contship Italia punta sull’Egitto

    Contship Italia punta sull’Egitto

    La società terminalista ed Eurogate hanno firmato un accordo con l'Autorità portuale di Damietta per realizzare un nuovo terminal container, un retroporto e una ferrovia.  

Podcast K44

Normativa

Chiarimento Agenzie Dogane sulle cisternette del gasolio


La circolare 35900 chiarisce una questione che da tempo preoccupa gli autotrasportatori che hanno un proprio erogatore di gasolio e che temono che un'irregolarità amministrativa possa escluderli dal diritto di ottenere il rimborso parziale delle accise o addirittura che in caso di controllo debbano restituire quanto ricevuto negli ultimi cinque anni. Nella circolare, il direttore centrale Arturo Tiberi scrive che "si ritiene che l'assenza del richiamato titolo autorizzatorio di competenza dell'Autorità amministrativa non produca di per sé la decadenza del beneficio fiscale ed il conseguente recupero dell'imposta qualora essa non influenzi la realizzazione delle condizioni di consumo prescritte per poter fruire dell'aliquota ridotta di accisa".
Il testo precisa le tre condizioni necessarie per ottenere il beneficio fiscale: compilazione del quadro B riportante l'indicazione dell'impianto di distribuzione per uso privato; certa e documentata ricostruzione dei consumi da ammettere ad agevolazione; adempimento integrale degli obblighi tributari a tutela del corretto impiego del gasolio agevolato. Il direttore aggiunge anche "resta fermo ovviamente il necessario adeguamento alle disposizioni regionali in materia di regime amministrativo degli impianti di distribuzione carburanti ad uso privato, cui l'esercente è tenuto ad adempiere. A tal fine, l'Ufficio delle Dogane procederà ad un'immediata segnalazione dell'irregolarità riscontrata alla competente Autorità".
CIRCOLARE AGENZIA DOGANE 35900 DEL 28 MARZO 2018 SU RIMBORSO ACCISA GASOLIO EROGATO DA DISTRIBUTORE PRIVATO SENZA AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

  • Camionisti scioperano in Senegal contro il racket dei controlli

    Camionisti scioperano in Senegal contro il racket dei controlli

    Gasolio troppo caro, mancanza di aree di sosta per riposare e controlli su strada da parte della Polizia che si traducono nel pagamento di tangenti: questi sono i motivi che hanno spinto migliaia di autisti di camion senegalesi a spegnere i motori il 19 febbraio 2020.

Logistica

  • Come scegliere le mascere contro coronavirus nella logistica

    Come scegliere le mascere contro coronavirus nella logistica

    L’autotrasporto delle merci e la logistica sono attività interessate dalla misure di prevenzione da prendere nelle aree interessate dall’epidemia del virus 2019-nCoV. Tra i dispositivi da usare ci sono anche le mascherine. Ma bisogna scegliere quelle adatte e usarle nel modo adeguato.

Mare

  • Cma Cgm cancella alcune partenze verso l’Italia

    Cma Cgm cancella alcune partenze verso l’Italia

    La compagnia marittima francese Cma Cgm ha ridotto le partenze di portacontainer dalla Cina a causa del coronavirus e alcune di queste coinvolgono anche i porti italiani. La compagnia francese mette in guardia anche sulle criticità legate ai container refeer nel Paese asiatico.