Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Astre stila il bilancio del 2019


    Astre continua a crescere in Italia sia per il numero di soci, sia per i servizi loro forniti. Questo è il bilancio illustrato dal presidente della rete Italia, Giuseppe Curcio, durante il nono congresso di Astre Italia, che si è svolto a Pozzuoli il 7 dicembre: "Nel 2019 abbiamo ancora aumentato il numero dei soci, con il passaggio dal periodo probatorio ad azionista di Setti Trasporti e Transcoop e l'ingresso di Taboga e Farucci. Quest'ultima è la prima azienda con sede in Puglia che si associa ad Astre", spiega Curcio a TrasportoEuropa. "Nel 2020 vogliamo trovare nuovi soci, soprattutto nelle regioni dove non siamo ancora presenti, come la Sardegna, la Toscana e l'Umbria. La nostra proposta è condividere un progetto comune che possa offrire opportunità di lavoro in un clima di trasparenza e collaborazione".
    Il 2019 è stato l'anno della crescita del servizio Plus, avviato nel novembre 2018: "Plus è un progetto nato in Italia per il trasporto celere di lotti di pallet, che si distingue nettamente dai tradizionali servizi di pallet espresso per la taglia delle spedizioni. Infatti Astre Plus tratta lotti da quattro a dodici bancali e l'adesione alla rete è aperta anche alle imprese di autotrasporto che non sono socie di Astre, per garantire una presenza in tutta Italia. Abbiamo iniziato nel 2018 con lo hub di Bologna Bentivoglio, cui quest'anno si è aggiunto quello di Caserta, mentre nel 2020 apriremo il terzo a Milano. Si completerà così lo sviluppo nazionale di Astre Plus e dal prossimo anno vogliamo sviluppare questo servizio oltre frontiera, cominciando con Francia, Belgio, Spagna e Portogallo".
    Un altro progetto iniziato nel 2019 è il Gruppo Giovani, che raccoglie gli imprenditori con età fino a 39 anni: "Molte aziende socie di Astre Italia hanno proprietà familiare e con questo gruppo vuole raccogliere le idee e le iniziative delle nuove generazioni", precisa Curcio. La terza attività sottolineata dal presidente di Astre Italia è la firma di accordi con i fornitori di beni e servizi, curata dalla Commissione acquisti: "Grazie a questi accordi, i soci possono ottenere condizioni agevolate. Quest'anno abbiamo firmato protocolli con GreenChem per l'Adblue, con Total per i lubrificanti e con Koegel per i rimorchi, oltre ad avere rinnovato quello con Mercedes-Benz per i veicoli industriali, che ha fornito risultati superiori alle attese".
    Il coordinatore italiano Giorgio Grassi ha stilato il bilancio dal punto di vista quantitativo: "Oggi Astre Italia conta venticinque soci, che mostrano un fatturato aggregato di 390 milioni di euro e asset che comprendono complessivamente 3800 veicoli e trentasette insediamenti, con 2200 collaboratori. Se fosse una sola azienda, Astre Italia sarebbe al sedicesimo posto in Italia nel settore del trasporto merci e logistica. Nei soli primi sei mesi del 2019, gli scambi commerciali prodotti dalla Regione Italia, ossia quelli tra soci, ammontano a quattro milioni di euro e prevediamo di raggiungere una cifra annuale di otto milioni".
    Al congresso dei Astre Italia ha partecipato anche una delegazione proveniente dalla Francia, il Paese dove questa forma di aggregazione è nata. Il presidente Denis Baudouin ha dichiarato che Astre ha due obiettivi principali: aumentare la presenza in Europa, soprattutto fuori dalla Francia (dove opera circa il sessanta percento dei soci) e potenziare il servizio di trasporto espresso di pedane Pallet System. Il direttore generale aggiunto Emanuel Andrè ha illustrato il potenziamento dell'organigramma con nuove funzioni operative e commerciali e ha precisato che per il Pallet System bisogna concentrarsi sulla digitalizzazione, sull'aumento del numero degli immettitori in Europa e sul miglioramento delle modalità operative.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Unatras vuole incontrare il ministro dei Trasporti

    Unatras vuole incontrare il ministro dei Trasporti

    L’unione dell’autotrasporto Unatras chiede al ministro dei Trasporti, Enrico Giovannini, di aprire un Tavolo di confronto per individuare le questioni più urgenti su cui intervenire, tra cui i recenti ostacoli apparsi in Germania e Austria.

Mare

  • I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I due principali porti container del Belgio, Anversa e Zeebrugge, si fondono per offrire un'unica entità al trasporto globale di container. Nel 2020 hanno movimentato 13,8 milioni di teu, più del traffico dell’intera portualità italiana e vicino a quello di Rotterdam.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Due viceministri e un sottosegretario ai Trasporti

LOGISTICA

Allarme per l’approvvigionamento dei pallet in legno

LOGISTICA

Supermulta da 773 milioni e denunce a quattro società per i rider

LOGISTICA

Fercam apre da remoto una filiale in Svezia

LOGISTICA

Sindacati interrompono negoziato su Ccnl Logistica e Trasporto
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider