TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Torna l’ipotesi di limitare i camion sul Brennero

E-mail Stampa PDF

Lunedì 15 gennaio 2018, si svolgerà a Bolzano la riunione dell'Euregio che discuterà anche di spostare il trasporto merci tra Italia e Austria dalla strada alla rotaia. Conftrasporto contraria a limitazioni per i veicoli industriali.


Autostrada Brennero viadotto alto camionIl presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher, ha annunciato il 9 gennaio 2018 che la prossima riunione dell'Euregio Bolzano-Trento-Innsbruck che si svolgerà il 15 gennaio a Bolzano parlerà del traffico lungo l'asse del Brennero, con un obiettivo: "Agire congiuntamente a favore di uno spostamento del traffico pesante dalla strada alla rotaia". In particolare, si parlerà di pedaggi stradali, prezzo del gasolio e infrastrutture per il combinato strada-rotaia. L'incontro del 15 gennaio preparerà quello più ampio del 5 febbraio cui parteciperanno i rappresentanti di Austria, Germania e Italia.
La mattina del 10 gennaio, il presidente di Conftrasporto, Paolo Uggé, ha messo le mani avanti definendo "irricevibile" la proposta di limitare il traffico stradale sul Brennero: "Questa è una limitazione alla libertà di circolazione delle merci e l'economia italiana ne verrebbe fortemente penalizzata nel medesimo modo di quando il Governo austriaco aveva introdotto il sistema degli eco-punti. Allora l'Unione europea era composta da quindici Paesi ma la decisione austriaco venne considerata un ostacolo alla libertà di circolazione per i Paesi periferici e quindi bocciata dalla procedura di conciliazione".
Uggè chiede al ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, di "prendere una posizione negativa sulla proposta", che "è palesemente in contrasto con i principi europei oltre che con gli interessi, non solo delle imprese di autotrasporto, ma di tutto il sistema produttivo italiano".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1077

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed