Array ( [0] => 30 )

Primo piano

  • Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    La Gazzetta Ufficiale numero 206 del 19 agosto 2020 ha pubblicato il Decreto del ministero dei Trasporti del 7 agosto 2020 che stabilisce tempi e modi per ottenere i contributi per l’acquisito di veicoli industriali a basso impatto ambientale e gli equipaggiamenti per il trasporto intermodale nel biennio 2020-2021.

Podcast K44

Normativa

Freightliner presenta due camion elettrici


Dopo avere annunciato nuovi modelli di veicoli industriali medi a trazione elettrica in Europa con il marchio Mercedes, il Gruppo Daimler ne presenta altri due negli Stati Uniti, tramite la sua controllata Freightliner. Il primo è la versione a batterie dell'ammiraglia Cascadia, un veicolo Classe 8 per trasporti pesanti su medio e lungo raggio, mentre il secondo è la versione elettrica del modello medio M2. L'annuncio è avvenuto il 5 giugno 2018 a Portland, dove l'azienda ha il quartier generale, durante un incontro con analisti e investitori. Daimler risponde così agli annunci di altre aziende statunitensi, come Tesla, sulla produzione di veicoli industriali elettrici, con la differenza che il Gruppo tedesco ha già modelli a motore termico in circolazione e è in fase di avanzata sperimentazione di batterie al litio e catene cinematiche elettriche.
Entro la fine del 2018, Freightliner costruirà trenta esemplari di camion elettrici delle due gamme, che avvieranno una prima fase sperimentale, col fine di comprendere come questi automezzi si comportano in condizioni di trasporto reali e come gli operatori li usano. Entro la fine del 2021 dovrebbe iniziare la produzione in serie. Secondo quanto anticipato a Portland da Martin Daum, responsabile globale della divisione Trucks & Buses di Daimler, il pesante elettrico, battezzato eCascadia, svilupperà una potenza massima fino a 730 CV, con batteria da 550 kWh, che permetterà un'autonomia di 250 miglia (402 chilometri), ma con 90 minuti di ricarica potrà comunque percorrere 200 miglia (322 km). Daum ha chiarito che questo veicolo, pur essendo di categoria pesante, sarà destinato alla distribuzione regionale o a lavori specializzati, come la movimentazione di container in porto. Siamo quindi lontani dal sogno di altri costruttori di usare il camion elettrico per il trasporto di linea sulle lunghe distanze.
Il modello medio, battezzato eM2, svilupperà potenza fino a 480 CV e sarà alimentato da batterie da 325 kWh che gli forniranno un'autonomia fino a 230 miglia (370 km) e in sessanta minuti di carica le batterie offriranno un'autonomia fino a 184 miglia (296 km). Questo veicolo sarà destinato alla distribuzione locale, alla consegna di prodotti alimentari e bevande e alle applicazioni logistiche nell'ultimo miglio. In entrambi i casi, precisa il costruttore, i camion elettrici dovranno svolgere tragitti regolari in ambienti urbani, con percorrenze giornaliere compre tra 45 e 150 miglia (tra 72 e 250 km). Per Freightliner, la crescita del camion elettrico sarà lenta. La spinta iniziale potrà venire da incentivi pubblici, come per esempio quelli del California Resources Board, che però non potranno sostenere una produzione di scala.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Amazon ha iniziato a consegnare i furgoni a sei imprese di autotrasporto siciliane, che svolgeranno la distribuzione nell’ultimo miglio direttamente per il colosso del commercio elettronico. Un programma pilota che potrebbe espandersi in Italia.

Logistica

Mare

  • Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Nella notte del 15 settembre è scoppiato un violento incendio all’interno dell’area portuale di Ancona ex Tubimar, in una zona dove ci sono soprattutto capannoni d’industrie. Distrutti edifici e camion parcheggiati vicino alle banchine, ma non ci sarebbero vittime.