Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Porto di Ravenna in rotta verso la Dogana digitale

Il 15 aprile 2020 il porto di Ravenna ha compiuto un passo in avanti nella digitalizzazione delle procedure doganali e nel tracciamento delle merci, grazie al protocollo d’intesa firmato tra l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centro Settentrionale e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Gli obiettivi del protocollo, precisa l’Agenzia delle Dogane, sono “l’automatizzazione delle procedure di entrata/uscita e imbarco/sbarco connesse all’import/export delle merci di rilevanza doganale, nonché le procedure di pagamento delle tasse portuali e di tracciamento dello stato doganale della merce attraverso la razionalizzazione e l’interoperabilità tra i sistemi informativi”.

Nella prima fase di applicazione, l’automazione delle procedure avverrà in banchina e al varco container, per poi estendersi agli altri valichi portuali, compreso quello ferroviario. Le parti stanno anche progettando un pre-varco portuale sui due lati del canale, che concentrerà in una sola aerea all’ingresso del porto tutti i controlli.

“Grazie all’accordo di oggi con l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centro settentrionale, si estende ad un importante ambito territoriale la copertura del ‘cantiere’ nazionale per la digitalizzazione nei porti con il quale l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli intende conseguire una maggiore standardizzazione dei processi doganali, implementandoli e rendendoli più semplici e omogenei sul territorio” ha dichiarato il direttore generale dell’Agenzia, Marcello Minenna”.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Dimissioni dei vertici camion dell’Unrae

    Dimissioni dei vertici camion dell’Unrae

    Annunciate le dimissioni improvvide del presidente della Sezione Veicoli Industriali, Franco Fenoglio, e di quello della Sezione Rimorchi dell'associazione dei costruttori di veicoli esteri Unrae.

Logistica

  • Le proposte di Fedespedi per il Recovery Fund

    Le proposte di Fedespedi per il Recovery Fund

    L'associazione degli spedizionieri Fedespedi indica le priorità per il trasporto delle merci e la logistica da inserire nel programma di spesa che il Governo italiano dovrà presentare all'UE per ottenere le risorse del Recovery Fund. Tre temi: digitalizzazione, connettività e sostenibilità.

Mare