Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Grande America ha affondato 2210 veicoli e 365 container


Quando è affondata, il 12 marzo 2019, la con-ro Grimaldi Grande America navigava con un consistente carico di rotabili, container e merci generiche, imbarcato ad Anversa e Amburgo. Il suo lungo viaggio verso sud prevedeva toccate a Casablanca (Marocco), Dakar (Senegal), Conakry (Guinea), nei porti brasiliani di Suape, Vitoria, Rio de Janeiro, Santos e Paranagua, poi a Zarate (Argentina) e Montevideo (Uruguay). L'armatore ha precisato oggi che i suoi garage ospitavano 2210 veicoli, di cui 1298 nuovi, usciti dagli stabilimenti di alcuni costruttori europei, mentre i ponti ospitavano 365 container, stivati sul ponte superiore (esterno) e i restanti sul ponte più basso. Di questi, quelli con merci pericolose, secondo la classificazione Imo, erano 45, di cui 34 stivati sul ponte superiore e il resto all'interno della nave. "Con riferimento al trasporto di merci classificate Imo, il Gruppo Grimaldi ha in atto da tempo una politica molto severa, ben oltre i requisiti di classe per questo tipo di nave, con oltre cento tipologie di merci espressamente vietate (inclusi esplosivi, materiali radioattivi, corrosivi e tossici, ecc.)", precisa la compagnia.
Grimaldi annuncia di avere avviato una procedura anti-inquinamento con l'invio sul punto dell'affondamento la nave specializzata Union Lynx, che sta verificando qualsiasi fuoriuscita di carburante dalla Grande America e sta organizzando il recupero dei container che stanno galleggiando. Inoltre, un gruppo di esperti nel campo dei sinistri marittimi e della prevenzione dell'inquinamento è già a Brest per controllare la situazione ambientale e consigliare ulteriori misure, in coordinamento con le autorità francesi. Infine, Grimaldi svolgerà un'indagine sottomarina del relitto, che giace a 4600 metri di profondità, usando la Pourquoi Pas, dotata di un moderno ROV (Remotely Operated Vessel), un sottomarino a comando remoto.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Alstom completa le prove del treno a idrogeno

    Alstom completa le prove del treno a idrogeno

    Alla fine di maggio 2020 Alstom ha annunciato il successo della sperimentazione di due treni Coradia iLint alimentati da celle a combustibile. Un primo lotto sostituirà unità multiple diesel nel servizio passeggeri.

Mare