Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Federlogistica chiede modifiche alla riforma portuale


È ora di "fare il tagliando" alla riforma dei porti: lo ha dichiarato il presidente di Federlogistica (aderente a Conftrasporto) Luigi Merlo. Lo scopo è "comprendere ciò che ha funzionato, ciò che le Autorità di sistema portuale non riescono ad attuare e stabilire quali correttivi apportare". A tale proposito, la federazione sta preparando alcune proposte che presenterà al Governo, dopo un confronto con le parti sociali. Lo ha detto durante un incontro con i sindacati confederali dei trasporti avvenuto il 19 settembre 2018. Merlo ha illustrato gli obiettivi della federazione: "In una fase di cambiamento strutturale dell'intero settore del trasporto e della logistica, proponiamo un modello di rappresentanza trasversale che in un'ottica di sistema mette insieme pezzi importanti della filiera logistica. Il progetto nasce dalla consapevolezza di dover rafforzare e innovare gli automatismi di rappresentanza, necessari per analizzare e comprendere la complessa e articolata fase di cambiamento strutturale dell'intero settore del trasporto e della logistica con evidenti ripercussioni sulla sostenibilità ambientale, sulla funzionalità e sull'organizzazione spaziale delle infrastrutture e dei servizi".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    K44 podcast: come comportarsi in caso d’incidente

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto spiega che cosa si deve fare, che cosa non si deve fare e che cosa è consigliato fare nel caso un veicolo industriale sia coinvolto in un incidente di qualsiasi tipo.

Logistica

  • Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    Sequestro di 11 milioni in coop logistica di Parma

    La Guardia di Finanza di Parma ha sequestrato undici milioni di euro a due cooperative del Gruppo Taddei che operano nella logistica per evasione fiscale. Occupano quasi un migliaia di persone, tra soci e dipendenti.

Mare

  • Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Scontro sull’autoproduzione tra i due fronti del porto

    Alla Camera è in corso la discussione su un emendamento al Decreto Rilancio che stabilisce con chiarezza l’impossibilità dell'autoproduzione nelle operazioni di rizzaggio e derizzaggio dei traghetti. E si scalda lo scontro tra armatori e sindacati.