Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Fercam aumenta fatturato nel 2018


Il bilancio 2018 del Gruppo Fercam mostra un altro anno di crescita, con il fatturato consolidato che raggiunge 811 milioni di euro, pari a un incremento del 7,1% rispetto all'anno precedente. In una nota diffusa il 20 maggio 2019, la società afferma di avere raggiunto tutti gli obiettivi. In particolare, mostra buone prestazioni Fercam Austria, costituita dieci anni fa, producendo 92 milioni e ampliando i suoi cinque impianti. Presentando i risultati del 2018, la società annuncia che investirà nelle filiali di Francia, Polonia e Penisola balcanica e Ucraina. "Soltanto dieci anni fa, il 70% dei trasporti da noi effettuati avevano la loro origine o destinazione in Italia, Spagna o Germania; la situazione oggi è completamente cambiata, in particolare i volumi di traffico da e verso i nuovi paesi dell'UE si sono fortemente sviluppati e paesi come la Polonia assumono un ruolo economicamente sempre più importante ", spiega l'amministratore delegato Hannes Baumgartner, che prevede un andamento positivo anche per quest'anno.
Nel 2018, Fercam ha proseguito il suo programma di logistica sostenibile, introducendo nella flotta veicoli industriali alimentati con gas naturale liquefatto e per quest'anno Baumgartner ha annunciato l'introduzione di veicoli da 7,5 tonnellate con trazione elettrica. Nella logistica, l'azienda ha aperto quattro filiali e una controllata in Albania e ha acquisito gli asset di Artoni, insieme con il fondo Prelios. Nelle spedizioni aeree e marittime, Fercam ha firmato accordi di collaborazione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    Collaborazione tra i porti di Venezia e Amburgo

    L’ Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha avviato una collaborazione con alcuni enti italiani e tedeschi per sviluppare tecnologie terminalistiche e doganali col porto di Amburgo.