Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Entro la fine del 2020 il costruttore canadese Lion Electric consegnerà ad Amazon i primi due esemplari del suo autocarro elettrico e altri otto seguiranno nel 2021. La compagnia ferroviaria CN firma un ordine per cinquanta trattori.

Podcast K44

Normativa

Confetra incontra il ministro dei Trasporti


Durante l'incontro con il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, il presidente di Confetra Nereo Marcucci ha svolto un'ampia panoramica delle priorità sul trasporto e la logistica a livello nazionale e internazionale. Dopo la riunione, Marcucci si è mostrato soddisfatto: "Bene l'orientamento del ministro sul tema della natura giuridica delle Autorità di Sistema Portuale: va salvaguardato il ruolo e la funzione di pubbliche amministrazioni regolatrici centrali dello Stato. Abbiamo inoltre rappresentato al ministro i risultati dell'ultimo Rapporto Ocse sugli effetti non positivi, per la filiera industriale logistica nazionale, delle integrazioni verticali tra Shipping Line consentite dal Consortia Regulation UE in scadenza nel 2022. Abbiamo poi fatto il punto sui potenziali effetti di una Brexit no-deal, riportando anche l'intenso lavoro congiunto di monitoraggio dei nodi critici che si sta producendo a riguardo con l'Agenzia delle Dogane".
Riguardo al controllo delle merci, Confetra ha presentato al Cnel un progetto per stilare un'unica norma quadro, che Marcucci ha soprannominato la Bassanini delle merci: "Questa proposta è ispirata necessità di estendere il più possibile gli ambiti di semplificazione ed autocertificazione per snellire ed efficientare l'intero ciclo logistico". Confetra ha anche presentato a Toninelli il suo Position Paper sulla Belt&Road Initiative. "Le attività dei terminal portuali, del cargo merci ferroviario e di quello aereo, l'autotrasporto, l'attività logistica dei magazzini e dei corrieri, gli interporti, i servizi postali, le imprese di spedizioni internazionali e tutte le altre attività economiche funzioni immateriali legate al nostro settore: di qui passa il 10% del Pil nazionale. Confetra rappresenta istituzionalmente, con oltre 60mila imprese e mezzo milione di addetti, l'intera filiera logistica in tutti i suoi segmenti, e non farà mancare il proprio contributo di idee e proposte rispetto al lavoro del Parlamento e dell'Esecutivo", ha concluso Marcucci.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Due gru ferroviarie al PSA Pra’

    Due gru ferroviarie al PSA Pra’

    Il terminal container PSA Pra’ del porto di Genova ha messo in servizio due gru di ferrovia, che hanno richiesto un investimento di sette milioni di euro. Contribuiscono ad aumentare il trasporto su rotaia dei contenitori.