Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La Polizia Stradale ha controllato sull’autostrada tra Salerno e Caserta un convoglio di cinque autoarticolati che trasportavano carri armati Pzh 2000 in Germania per la guerra in Ucraina e tre camion sono stati bloccati per la revisione scaduta.

Normativa

Mare

  • La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    Due cordate d’imprese hanno rinunciato a partecipare alla gara per costruire la nuova diga foranea del porto di Genova, dal valore di oltre un miliardo. Ora manca chi la costruirà a meno che l’Autorità portuale non cambi il bando.

Autotrasporto

    La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

    Disinnescata definitivamente quella che gli oppositori identificavano come una possibile mina posta lungo il cammino della nuova ferrovia Torino-Lione. L’accusa mossa da chi contesta questa grande opera internazionale era che la Francia, al di là degli annunci favorevoli in tutte le sedi istituzionali, non ha mai messo a bilancio e garantito i finanziamenti necessari, quasi a riprova che in quest’opera non ci credesse fino in fondo.

    Lasciando da parte il fatto che quest’affermazione non è comunque corretta, la definitiva conferma di come la strada appare spianata viene dalla convenzione sottoscritta a fine marzo 2021 tra Telt, il promotore pubblico responsabile della realizzazione e della gestione della sezione transfrontaliera con il tunnel di base del Moncenisio, e il ministero francese della Transizione ecologica, attraverso l’Afitf, l’agenzia per il finanziamento delle infrastrutture di trasporto in Francia.

    L’accordo finanzia per tutto il 2021 i lavori definitivi e assegna, come quota dello stato francese, ulteriori 855 milioni di euro che si aggiungono ai circa 500 milioni già stanziati per un totale di 1,4 miliardi, somma che costituisce più della metà del totale dei fondi di competenza della parte francese.

    Da dove erano nate allora le polemiche innescate dai No Tav? Dal meccanismo di finanziamento che in Italia e in Francia segue regole diverse e offre un quadro di lettura non corretto, quasi come se la Francia negasse fino all’ultimo i fondi necessari, mettendo in discussione ogni volta la realizzazione dell’opera. In realtà, mentre in Italia il finanziamento dei primi due lotti costruttivi era stato deliberato dal Cipe nell’agosto 2017 e quindi garantito fino al loro completamento, il finanziamento a carico dello Stato francese, così come per tutti gli altri analoghi investimenti infrastrutturali, viene garantito annualmente, secondo un piano presentato dal Governo al Parlamento e con apposita convenzione con l’agenzia Afitf.

    “Questa procedura non ci impedisce in alcun modo di avere a disposizione i fondi necessari, come sta avvenendo in questo momento per il tunnel principale”, ha puntualizzato respingendo le accuse il presidente di Telt, Hubert du Mesnil. “Le procedure di natura tecnica non possono in alcun modo essere considerate come una messa in dubbio della volontà e della capacità degli Stati e dell’Europa di assicurare la loro parte di finanziamento fino alla fine, come previsto dai trattati approvati dai Parlamenti. Una cosa è chiara: il progetto non sarà fermato per mancanza di fondi ed è ora nella sua fase finale con la prossima aggiudicazione dei tre lotti principali del tunnel di base, e il completamento di quasi il 20% della lunghezza totale delle gallerie”.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    La mancanza di personale causata dalla pandemia di Covid-19 sta decimando gli equipaggi di Lufthansa, che ha annunciato la cancellazione in estate di 2200 voli, soprattutto in Europa. Probabili conseguenze anche per la stiva belly.
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico

TECNICA

K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico
previous arrow
next arrow
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035

LOGISTICA

Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035
Ivano Russo lascia Confetra per Ram

LOGISTICA

Ivano Russo lascia Confetra per Ram
Fagioli potenza le attività in Australia

LOGISTICA

Fagioli potenza le attività in Australia
previous arrow
next arrow
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi

ENERGIE

Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi
Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto

ENERGIE

Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow