Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • Webfleet celebra il suo 25° anniversario nella gestione del parco veicoli

    Webfleet celebra il suo 25° anniversario nella gestione del parco veicoli

    Webfleet, la soluzione telematica di Bridgestone per la gestione del parco veicoli, festeggia quest'anno il suo 25° anniversario. Per celebrare questo traguardo, l'azienda ha degli eventi presso il suo quartier generale di Amsterdam, evidenziando l'evoluzione e l'innovazione costante che l'hanno resa un leader globale nel settore.

Normativa

Mare

Autotrasporto

  • Il consorzio Soa di Alberobello in liquidazione giudiziale

    Il consorzio Soa di Alberobello in liquidazione giudiziale

    Il Tribunale di Bari ha stabilito la liquidazione giudiziale per la società consortile Soa di Alberobello, che gestisce una grande piattaforma logistica per la Gdo. Avrebbe ribaltato i costi sulle cooperative associate, che hanno già chiuso.

    Corridoio ferroviario Golfo Persico-Turchia attraverso l’Iraq

    Nonostante le turbolenze politiche mai sopite e uno scacchiere geopolitico tutt’altro che stabile, l’Iraq vuole rivestire un ruolo chiave nelle relazioni commerciali tra il Golfo Persico, e quindi l’Asia occidentale, e l’Europa. Le autorità di Baghdad hanno progettato un nuovo corridoio ferroviario per collegare il Golfo Persico, che per un breve tratto bagna l’Iraq, con la Turchia.

    Il progetto prende il nome di dry canal, letteralmente canale secco, a sottolineare il proseguimento ideale sulla terraferma del Grand Faw Port, il grande scalo marittimo in costruzione dal 2020. Il nuovo asse ferroviario raggiungerà il nord dell’Iraq e quindi la Turchia con un tracciato lungo 1200 chilometri e nelle intenzioni di Baghdad sarà una relazione alternativa al transito marittimo dal canale di Suez. A svolgere lo studio di fattibilità di questo collegamento è la società italiana Peg Engineering & Contracting. Il progetto sarà messo a punto entro la fine del 2023 e subito dopo dovrebbero partire le prime gare d’appalto.

    Il coinvolgimento della Turchia in questa relazione trans-asiatica non è un caso. Ankara intende accrescere il suo ruolo di principale paese di transito per il traffico ferroviario da est a ovest e già riveste una funzione importante nel Middle Corridor, dove le merci provenienti dalla Cina vengono spedite a occidente attraverso il Mar Caspio. Ultimamente, sempre più compagnie stanno includendo nella loro rete commerciale anche i porti turchi con i relativi collegamenti ferroviari.

    Quando il Grand Faw Port sarà completato, questo aggiungerà un’altra opportunità per i collegamenti e i traffici provenienti dal sud-est. Le merci, come quelle asiatiche o dall’India, potranno così contare su uno hub aggiuntivo nella regione, vicino al porto iraniano di Bandar Abbas e al porto di Jebel Ali negli Emirati Arabi Uniti. Il Grand Faw Port è destinato a diventare uno dei più grandi scali marittimi del mondo e il maggiore nel Medio Oriente e rafforzerà la posizione geopolitica dell’Iraq.

    Imponenti i dati tecnici dello scalo. La scogliera di difesa esterna del porto, ormai completata e costata quasi un miliardo di euro, è entrata nel libro dei primati perché con i suoi 14,5 chilometri è la più lunga del mondo. Ora sono in costruzione le prime sezioni della banchina di ormeggio, oltre ai collegamenti stradali e a quelli via acqua con il porto di Umm Qasr.
    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • FedEx ridurrà i colletti bianchi in Europa

    FedEx ridurrà i colletti bianchi in Europa

    FedEx ha annunciato a metà giugno 2024 che intende ridurre gli addetti in Europa di 1.700-2.000 unità, nelle funzioni legate al back-office e al commerciale. Lo scopo è “adattarsi alle mutevoli dinamiche del mercato”.
Schmitz Cargobull EcoDuo svela un doppio semirimorchio da 31,5 metri

TECNICA

Schmitz Cargobull EcoDuo svela un doppio semirimorchio da 31,5 metri
Schmitz Cargobull anticipa le novità dello IAA 2024

TECNICA

Schmitz Cargobull anticipa le novità dello IAA 2024
Bpw inserisce l’intelligenza artificiale negli assali dei rimorchi

TECNICA

Bpw inserisce l’intelligenza artificiale negli assali dei rimorchi
Nuovi autocarri Astra per lavori pesanti in cava

TECNICA

Nuovi autocarri Astra per lavori pesanti in cava
K44 video | nuova gamma pesante Iveco sotto la lente

TECNICA

K44 video | nuova gamma pesante Iveco sotto la lente
previous arrow
next arrow
Parte il bando per l’innovazione nella logistica in Liguria

LOGISTICA

Parte il bando per l’innovazione nella logistica in Liguria
Il SiCobas indice sciopero nazionale logistica a giugno

LOGISTICA

Il SiCobas indice sciopero nazionale logistica a giugno
L’autonomia differenziata potrebbe nuocere alla logistica

LOGISTICA

L’autonomia differenziata potrebbe nuocere alla logistica
Alleanza tra Daimler Truck e Kawasaki sull’idrogeno per i camion

LOGISTICA

Alleanza tra Daimler Truck e Kawasaki sull’idrogeno per i camion
K44 video | viaggio in Norvegia con Scania elettrico

LOGISTICA

K44 video | viaggio in Norvegia con Scania elettrico
previous arrow
next arrow
Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti

ENERGIE

Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti
Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante

ENERGIE

Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante
Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania

ENERGIE

Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania
La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio

ENERGIE

La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio
Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica

ENERGIE

Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica
previous arrow
next arrow
Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027

SERVIZI

Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027
K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte

SERVIZI

K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte
K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte

SERVIZI

K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte
K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi

SERVIZI

K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi
Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica

SERVIZI

Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica
Un nuovo software per controllare i tempi di guida

SERVIZI

Un nuovo software per controllare i tempi di guida
Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte

SERVIZI

Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte
Msc sta acquisendo il Secolo XIX

SERVIZI

Msc sta acquisendo il Secolo XIX
Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali

SERVIZI

Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali
Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione

SERVIZI

Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione
Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion

SERVIZI

Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv

SERVIZI

Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv
previous arrow
next arrow