Array ( [0] => 31 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Due autisti russi arrestati per omicidio a Fernetti


Roman, un giovane autista di 38 anni, è stato trovato in fin di vita da altri autisti tra i veicoli industriali parcheggiati nell'interporto che si trova a Fernetti, al confine con la Slovenia. Ma quando è arrivata l'ambulanza, l'uomo era già morto a causa di una coltellata ricevuta nella parte destra dell'addome. Così, i Carabinieri hanno iniziato l'indagine per omicidio, interrogando le persone presenti sul posto.
Secondo una prima ricostruzione, Roman avrebbe partecipato a una rissa avvenuta poco prima del suo accoltellamento davanti a un bar poco distante dall'interporto, che sarebbe poi continuata nel parcheggio. In un primo momento, i Carabinieri hanno fermato un camionista turco, poi le indagini hanno cambiato indirizzo e la mattina di domenica i militi hanno fermato altri due autisti russi, che conoscevano la vittima e che erano anche loro nel parcheggio dell'interporto.
Sul loro veicolo, gli inquirenti hanno trovato tracce di sangue della vittima, ma a questa contestazione i due autisti si dichiarano innocenti, affermando che che avrebbero cercato di aiutare Roman portandolo nella loro cabina. Le indagini proseguono anche con l'analisi dei filmati delle videocamere dell'Interporto di Trieste. Roman lavorava per la società di autotrasporto russa SnaTrans di Bryansk, specializzata nel trasporto di elettrodomestici.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.