Array ( [0] => 16 )

Primo piano

  • Portacontainer più pesanti possono approdare ad Amburgo

    Portacontainer più pesanti possono approdare ad Amburgo

    A gennaio sono terminate le opere per adeguare l’accesso al porto di Amburgo alle navi con pescaggio fino a 13,50, permettendo loro l’accesso tramite l’Elba indipendentemente dalla marea. Nel 2016 si arenò la Cscl Indian Ovcean da 19mila teu.

Podcast K44

Cronaca

  • Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Nella notte tra il 2 e il 3 maggio è scoppiato un incendio nel centro di stoccaggio della Beltom di Bari, azienda che opera nel commercio elettronico.

Normativa

Mare

Autotrasporto

    Imprese e ministero bocciano il Sistri


    L'ultimo decreto Milleproroghe non ha citato il Sistri, che finora era stato continuamente sospeso perché ritenuto macchinoso e malfunzionante e perché manca un gestore, dopo che la Selex è stata esonerata dal sviluppo e dalla sua applicazione e manca ancora il nome del suo successore. Quindi, in teoria, il 1° gennaio 2019 il sistema di tracciamento telematico dovrebbe entrare pienamente in vigore, con le sanzioni per chi non lo applica. Che il sistema non è efficace lo riconosce lo stesso ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, che ha dichiarato il 17 settembre al portale Tiscali che il Sistri "non ha funzionato", affermando che sarà sostituito entro la prossima primavera da un nuovo sistema di tracciabilità. Costa non ha fornito particolari sul nuovo sistema, affermando solo che "quasi tutti i mezzi sono dotati di gps e rilevatori satellitari. Vanno messi in rete".
    Il Sistri è stato duramente bocciato anche da 1700 imprese in un'indagine svolta dalla Cna, che gli hanno assegnato un voto medio di 2,7, in una scala da uno a dieci. Oltre la metà degli intervistati è assoggettata al sistema, quindi ne ha esperienza diretta. L'indagine è formata da diverse voci e in quella sulla funzionalità tecnologica il Sistri ha ottenuto 2,9, con il 48% delle imprese che ha dato un sonoro uno. Ancora più basso è il voto sulla gestione delle procedure (2,8) e quello sugli obblighi normativi (2,5). Due terzi di chi ha potuto evitare l'uso del Sistri (ossia i produttori di rifiuti speciali pericolosi fino a dieci dipendenti) è tornato alla carta e solo il 38,5 usa il sistema digitale.
    Tutte le imprese intervistate hanno subito costi aggiunti causati dal Sistri e in nove anni un'impresa su quattro tra trasportatori, destinatari e altre categorie ha versato per il contributo annuo oltre 10mila euro, con punte superiori ai 50mila euro per gli autotrasportatori in conto terzi. E pagano nonostante il mal funzionamento del sistema, che causa anche altri oneri indiretti: rallenta l'attività ordinaria (55,2%), fa aumentare i prezzi (19,9%), obbliga le imprese a rivolgersi a trasportatori/gestori diversi (19%), rende necessario personale aggiuntivo (17,2%), non permette di completare alcune operazioni (11,2%).
    Le imprese ritengono che a fronte di tutti questi casi, il Sistri non contribuisca ad aumentare la legalità nello smaltimento dei rifiuti: il voto assegnato al Sistri su questa voce è 3,9 su dieci. Con una valutazione che in sostanza non differisce tra una categoria e l'altra di imprese: va dal 3,4 attribuito dai trasportatori in conto terzi al 4,4 delle "altre categorie", passa dal 3,7 delle imprese fino a dieci dipendenti al 4,1 di quelle più grandi. Però, l'83% degli intervistati ritiene che un sistema di tracciamento sia necessario.
    Se non ci sarà un ulteriore rinvio del Sistri, che già oggi costa alle imprese solo di contributo e iscrizione 200 milioni di euro, dal 1° gennaio i costi potranno salire perché entreranno in vigore le sanzioni, finora rinviate. Le multe per mancata o irregolare tenuta del registro cronologico e delle schede Sistri variano da 2600 a 15mila euro, che salgono a 93mila euro nel caso di rifiuti pericolosi. Perciò, la Cna chiede al Governo un intervento urgente.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

Ferrovia

Transpotec | microfurgone elettrico per la città

TECNICA

Transpotec | microfurgone elettrico per la città
Transpotec | arriva Maxus, furgone elettrico cinese

TECNICA

Transpotec | arriva Maxus, furgone elettrico cinese
Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo

TECNICA

Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo
Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes

TECNICA

Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes
Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico

TECNICA

Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico
previous arrow
next arrow
La Coca-Cola viaggerà in Italia anche a idrogeno

LOGISTICA

La Coca-Cola viaggerà in Italia anche a idrogeno
La logistica italiana nel mirino degli hacker russi

LOGISTICA

La logistica italiana nel mirino degli hacker russi
Il Parlamento approva le regole sullo scambio di pallet

LOGISTICA

Il Parlamento approva le regole sullo scambio di pallet
DB Schenker e Aldieri su amministrazione giudiziaria

LOGISTICA

DB Schenker e Aldieri su amministrazione giudiziaria
K44 podcast | Il container abbandona la carta

LOGISTICA

K44 podcast | Il container abbandona la carta
previous arrow
next arrow
Guerra Ucraina | l’UE vuole una nuova energia

ENERGIE

Guerra Ucraina | l’UE vuole una nuova energia
Snam acquista metaniera per trasformarla in rigassificatore

ENERGIE

Snam acquista metaniera per trasformarla in rigassificatore
Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto

ENERGIE

Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto
K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel

ENERGIE

K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel
Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo

ENERGIE

Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo
previous arrow
next arrow
Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori

CAMIONSFERA

Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori
Incendio nel magazzino Beltom di Bari

CAMIONSFERA

Incendio nel magazzino Beltom di Bari
3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue

CAMIONSFERA

3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue
Camionista denunciato per guida con Cqc falsa

CAMIONSFERA

Camionista denunciato per guida con Cqc falsa
Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est

CAMIONSFERA

Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est
Sei indagati a Novara per esami della patente truccati

CAMIONSFERA

Sei indagati a Novara per esami della patente truccati
La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine

CAMIONSFERA

La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine
Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale

CAMIONSFERA

Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale
Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati

CAMIONSFERA

Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati
Brucia un camion russo nel novarese

CAMIONSFERA

Brucia un camion russo nel novarese
K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?

CAMIONSFERA

K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?
Multa di 15mila euro a camionista per patente

CAMIONSFERA

Multa di 15mila euro a camionista per patente
Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo
Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico

CAMIONSFERA

Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico
Waberer’s sta assumendo autisti indiani

CAMIONSFERA

Waberer’s sta assumendo autisti indiani
previous arrow
next arrow