TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Simulatore di guida mobile per camionisti

E-mail Stampa PDF

Daimler Trucks ha realizzato un sistema di realtà virtuale montato su un minivan che premette di simulare la guida di un veicolo industriale. Sarà usato per mettere gli autisti al volente dei prototipi per conoscere le loro opinioni.


Mercedes simulatore realtà virtuale autistaDurante la progettazione di una nuova cabina di camion, i costruttori interpellano anche gli autisti professionali per ricevere opinioni o suggerimenti sulle varie soluzioni che in futuro potrebbero entrare in un nuovo modello. Finora, le Case invitavano i camionisti nella loro sede li mettevano al volante di veri prototipi o di simulatori statici, ma ora Daimler Trucks ha realizzato un simulatore che s'installa in una Mercedes-Benz Classe V, grazie alla realtà virtuale. Questo simulatore permette agli autisti di sperimentare i menu operativi digitali dei futuri camion e le app. Il veicolo viaggerà lungo le autostrade dell'area di Stoccarda e si fermerà nelle aree di sosta, chiedendo ai camionisti di svolgere una prova virtuale, poi le loro risposte saranno inviate ai progettisti della Stella.
Gli ingegneri di Daimler hanno già svolto alcune prove del simulatore, come spiega Christian Ballarin, responsabile della divisione Advanced Engineering Daimler Trucks for Active Safety, Autonomous Driving and Connectivity: "La risposta dei camionisti dopo le prime prove è molto positiva. Gli autisti sono contenti di essere direttamente coinvolti nello sviluppo dei sistemi operativi che utilizzano ogni giorno nel loro lavoro quotidiano. Un grande vantaggio del nostro laboratorio di prova mobile è che porta noi ai conducenti, non il contrario. Facendo provare gli autisti nel loro ambiente professionale, la loro risposta è ancora più autentica. Ciò rappresenta un enorme vantaggio per il nostro lavoro di sviluppo".
Durante il test, , i camionisti indossano occhiali 3D in realtà virtuale, dove vedono l'immagine digitale dell'abitacolo del camion e delle condizioni di marcia. Inoltre, gli autisti tengono realmente in mano un volante multifunzione del camion. Il volante e la simulazione 3D sono collegati tra loro. In questa prima fase della nuova serie di test, gli ingegneri Daimler stanno esplorando principalmente la facilità d'uso della navigazione a menu nei futuri schermi della cabina di guida e l'accettazione delle applicazioni da parte dei conducenti di camion. Alla prova, che dura circa venti minuti, assistono due esperti di Daimler Trucks, che osservano le reazioni dei camionisti e prendono nota delle loro dichiarazioni, mentre alcuni sensori registrano i loro movimenti. La scelta degli autisti avviene sul posto in modo casuale e i test sono anonimi.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 
Letture:: 432

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed