Array ( [0] => 30 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Renault rinnova i furgoni Master e Trafic


    Nello scenografico Technocentre Renault di Guyancourt, a pochi chilometri da Versailles, la Losanga ha presentato i propri nuovi mezzi commerciali di punta, Trafic e Master. Il primo mostra fari a Led e interni automobilistici, che comprendono il Media Nav Evolution con schermo multi-touch (compatibile con Android Auto e Apple CarPlay), una nuova radio 1DIN con il nuovo microfono per comunicazioni di migliore qualità, con opzione radio digitale. Il disegno rettangolare dell'area di carico consente sempre un volume utile, che va da 3,2 a 8,6 metri cubi con in più un nuovo rivestimento in polipropilene, per facilitare la pulizia della zona di carico (in opzione).
    Ma è sotto il cofano la novità vera: un nuovo motore da 2000 cmc con turbocompressore a geometria variabile, che porta un aumento della potenza da 120 a 170 CV e della coppia, che tocca 380 Nm, assicurando un risparmio di carburante fino a 0,6 l/100 km per il modello da 145 CV. 
 Altra novità è che, sulle due potenze superiori, questi motori possono oggi essere associati, oltre che alla trasmissione manuale, a una trasmissione automatica a doppia frizione EDC6, che garantisce una risposta pulita e rapida al passaggio di rapporto. 
 Altra novità è che, sulle due potenze superiori, questi motori possono oggi essere associati, oltre che alla trasmissione manuale, ad una trasmissione automatica a doppia frizione EDC6, che garantisce una risposta pulita e rapida al passaggio di rapporto. 
Con una proposta di 275 versioni, la gamma Trafic spazia dal furgone allo shuttle SpaceClass per passeggeri.
    Renault Master 2019 esternoIl Master 2019 è dotato di motore da 2.3l dCi, con una potenza aumentata a 180 CV e la coppia a 400 Nm, con un risparmio di carburante che può raggiungere un litro per 100 km. I motori possono essere abbinati, a seconda della versione, a una trasmissione manuale o a una robotizzata entrambe a sei rapporti. Il veicolo monta il Rear View Assist, un assistente per il monitoraggio della visione posteriore, con un display nella parte superiore del parabrezza che assicura una visibilità posteriore ottimale a media e lunga distanza.
    Renault offre il Master anche il Side Wind Assist, il sistema per la stabilizzazione in caso di vento laterale.; si attiva da 70 km/h e permette di correggere fino al 50% della deviazione laterale del veicolo in condizioni estreme. L'assistenza al parcheggio anteriore e il Blind Spot Warning, segnalatore di presenza nell'angolo morto. La capacità di carico della gamma Master va da 2,8 a 4,5 tonnellate con un volume utile che va da 8 a 22 metri cubi.

    Massimiliano Barberis

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion

TECNICA

K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Il profilo di chi cerca lavoro nella logistica

LOGISTICA

Prosegue lo sciopero SiCobas alla FedEx

LOGISTICA

Amazon avvia apprendistato per manutenzione nella logistica

LOGISTICA

Via ai cantieri per logistica Amazon di Vicenza

LOGISTICA

Ceva lancia la divisione Forpatients per la logistica sanitaria
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile

CAMIONSFERA

Campagna di controlli nell’autotrasporto animali a Pasqua
previous arrow
next arrow
Slider