Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

K+N attiva blockchain per pesatura container


La tecnologia blockchain sviluppata per le transazione delle criptomonete si sta rapidamente diffondendo anche nella logistica, perché permette la validazione automatica e in tempo reale nei passaggi dei documenti digitali tra i vari operatori della catena logistica. Kuehne + Nagel ha deciso di farlo nell'ambito della certificazione Vgm del peso dei container, inserendola nel suo Vgm Portal, dove avvengono 800mila transazioni al mese. Da settembre 2018, tutte le informazioni gestite dal portale sono archiviate nel contesto blockchain, assicurando così la loro immutabilità, la tracciabilità, ma anche la loro riservatezza.
"I nostri clienti beneficiano di una soluzione a prova di manomissione per lo scambio d'informazioni con terzi, ottenendo maggiore efficienza e maggiore trasparenza", spiega Martin Kolbe, Chief Information Officer di Kuehne + Nagel International. "La nostra società si sta impegnando in diversi progetti blockchain con clienti, fornitori ed enti governativi. Il potenziale della blockchain può essere sfruttato solo collaborando con i partner commerciali. Il nostro coinvolgimento in un consorzio impegnato nella digitalizzazione delle polizze di carico per il trasporto marittimo è l'esempio migliore".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Nel giro di pochi giorni la Polizia ha scoperto due autisti di veicoli industriali, a Brescia e a Novara, che viaggiavano con patenti e documento d’identità falsi. Un fenomeno di cui non si conoscono ancora i contorni, ma per pochi euro si può acquistare un documento online.

Logistica

  • Arriveranno in Europa i camion a idrogeno  Hyzon

    Arriveranno in Europa i camion a idrogeno Hyzon

    Con un tweet diffuso l’11 luglio, l'imprenditore olandese Max Holthausen ha annunciato la nascita della filiale europea del costruttore statunitensi di veicoli industriali elettrici alimentati a idrogeno Hyzon Motors. Produrrà camion a celle combustibili con cabina Daf.

Mare

  • La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    Aumentano le adesioni al comitato Salviamo Genova e la Liguria, che riunisce le associazioni del trasporto merci che ruotano intorno allo scalo ligure e che il 22 luglio viaggeranno verso Roma per sollecitare soluzioni al caos viabilistico. Spediporto valuta danni per un miliardo di euro.