Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Come Covid potrà convertire spazi del commercio in logistica

    Come Covid potrà convertire spazi del commercio in logistica

    Una ricerca svolta negli Stati Uniti da Prologis mostra che la tendenza a trasformare spazi dedicati al retail prima della pandemia Covid-19 alla logistica, che chiede immobili di elevata qualità a causa della crescita del commercio elettronico, sarà ancora limitata nei prossimi anni.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Assagenti critica progetto distretti logistica


    "Gigi ripensaci". Con queste parole il presidente di Assagenti, Gian Enzo Duci, si è rivolto a Luigi Merlo, presidente dimissionario dell'Autorità Portuale di Genova, chiedendogli di rimanere al suo posto almeno fino alla fine del suo mandato che scadrà a inizio 2016. La richiesta è stata appoggiata anche dal presidente della Federazione nazionale degli agenti marittimi, Michele Pappalardo, che lo ha indicato come esempio a cui guardare per fare sistema a livello italiano.
    La risposta di Merlo è stata interlocutoria: "Ho parlato con il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, e con il ministro Del Rio, che mi hanno chiamato. Nei prossimi giorni comunicherò a loro le mie valutazioni, che sono molto articolate rispetto agli impegni che devono essere assunti". Merlo ha poi aggiunto: "Negli ultimi sei anni abbiamo recuperato 800mila teu di traffici, abbiamo una comunità portuale che si è ritrovata e non si deve perdere e un pezzo di pelle che ancora ci manca: una riforma portuale".
    Del Piano Nazionale Strategico della Portualità e della logistica ha parlato a margine dell'assemblea anche Duci, dicendo che "la riforma ha sicuramente aspetti positivi, come la regia nazionale sulle infrastrutture che noi sosteniamo da anni, ma ci lasciano perplessi i distretti logistici così come sono stati disegnati. Abbiamo qualche perplessità anche sui profili costituzionali, anche perché la competenza sui porti è attribuita dalla Costituzione allo Stato e alle Regioni e, visto come sono disegnati i distretti, c'è il rischio che si possano creare interferenze tra le politiche portuali delle diverse regioni".
    L'assemblea di Assagenti si è svolta secondo una formula innovativa che ha viste ripercorrere 70 anni di storia dell'associazione attraverso le pagine dei quotidiani, le interviste degli ultimi decenni e soprattutto attraverso i racconti dei past-president Mariano Maresca, Enrico Scerni, Marcello Cignolini, Luigi Negri, Antonio Cosulich, Giulio Schenone, Filippo Gallo e Giovanni Cerruti, che hanno presieduto Assagenti dagli anni Settanta a oggi. "Nel 1985, Scerni chiedeva un porto internazionale, vicino alle aree industriali e produttive del Paese – prosegue Duci – è quello che continuiamo a ripetere anche oggi quando si parla di piano della logistica. La bozza che abbiamo letto sembra un buon strumento di competizione tra porti, ma non un mezzo adeguato per permettere agli scali nazionali di conquistare quote di mercato. Inoltre, siamo perplessi sulla costituzionalità dei distretti logistici".
    Dietro le quinte dell'assemblea di Assagenti circolava anche l'indiscrezione che proprio il nome di Gian Enzo Duci sarebbe in primo piano per la successione di Michele Pappalardo al vertice di Federagenti dal prossimo anno.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Unatras vuole incontrare il ministro dei Trasporti

    Unatras vuole incontrare il ministro dei Trasporti

    L’unione dell’autotrasporto Unatras chiede al ministro dei Trasporti, Enrico Giovannini, di aprire un Tavolo di confronto per individuare le questioni più urgenti su cui intervenire, tra cui i recenti ostacoli apparsi in Germania e Austria.

Mare

  • I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I due principali porti container del Belgio, Anversa e Zeebrugge, si fondono per offrire un'unica entità al trasporto globale di container. Nel 2020 hanno movimentato 13,8 milioni di teu, più del traffico dell’intera portualità italiana e vicino a quello di Rotterdam.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Due viceministri e un sottosegretario ai Trasporti

LOGISTICA

Allarme per l’approvvigionamento dei pallet in legno

LOGISTICA

Supermulta da 773 milioni e denunce a quattro società per i rider

LOGISTICA

Fercam apre da remoto una filiale in Svezia

LOGISTICA

Sindacati interrompono negoziato su Ccnl Logistica e Trasporto
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider