Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Kerry Logistics cresce in Turchia


Kerry Logistics Network Limited stabilisce un presidio in Turchia acquisendo Asav Lojistik Hizmetleri Anonim Sirketi, società di trasporto e logistica fondata nel 1994 e che oggi rientra tra i primi cinque spedizionieri aerei del Paese, ma che opera anche nel trasporto terrestre e marittimo. L'impresa turca ha sette sedi nel suo Paese, di cui cinque a Istanbul (con un magazzino), una a Bursa e una a Smirne, più un'ottava ad Amsterdam, anch'essa con magazzino doganale. Lo scopo dell'operazione è sia entrare nella distribuzione interna, sia rafforzare il trasporto internazionale. "Siamo entusiasti di lavorare con Asav, un team giovane, dinamico e altamente professionale, per sfruttare il potenziale commerciale di un mercato promettente e creare una maggiore sinergia con il diverso mix di clienti che porta", spiega Mathieu Biron, responsabile delle spedizioni internazionali di Kerry Logistics. "La collaborazione può aumentare significativamente le nostre capacità di trasporto internazionale in Turchia e arricchire le nostre risorse nella rotta merci Europa-Asia, contribuendo ad espandere ulteriormente le attività in tutto il mondo". Kerry Logistics aggiunge che continuerà a potenziare il trasporto internazionale sia in modo organico, sia tramite acquisizioni.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Tornano  costi minimi dell’autotrasporto

    Tornano costi minimi dell’autotrasporto

    Il 27 novembre 2020 il ministero dei Trasporti ha annunciato la pubblicazione del Decreto sui “costi indicativi di riferimento dell’attività di autotrasporto merci”.

Logistica

Mare

  • Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    La connessione ferroviaria tra i porti di Genova e Savona e la Svizzera è stata la centro della terza edizione di “Un mare di Svizzera”. L’anno di svolta sarà il 2024 e PSA annuncia una filiale nella Confederazione Elvetica.