Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Progetto esecutivo per raddoppio del Gottardo


Nell'estate del 2020 inizieranno i lavori preliminari per la costruzione della seconda canna del tunnel stradale del San Gottardo, in Svizzera. Lo ha annunciato il 12 dicembre 2019 il Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni dopo l'approvazione il relativo progetto esecutivo. Il prossimo passo sarà attuato dall'Ustra, che deve preparare il progetto di dettaglio. L'opera costerà due miliardi di franchi e richiederà sette anni di lavori, aprendo la seconda canna nella metà del 2029. All'inizio tutto il traffico sarà convogliato nella nuova canna, perché inizieranno i lavori di risanamento di quella attuale. La circolazione su entrambe le canne dovrebbe iniziare nel 2032 e ogni canna avrà una corsia di marcia e una d'emergenza. Resterà però in vigore l'attuale sistema di dosaggio dei veicoli industriali, per mantenere i camion a una specifica distanza di sicurezza tra loro.
Lo scavo della nuova canna sarà svolto da due frese che lavoreranno contemporaneamente sui due versanti, da Göschenen e da Airolo. L'opera richiede la rimozione di 6,3 milioni di tonnellate di materiale, di cui una buona parte sarà riutilizzata: circa 2,8 milioni di tonnellate di roccia saranno destinate alla riqualificazione e rinaturazione delle zone a basso fondale del lago di Uri, mentre 2,5 milioni verranno impiegate per rimodellamenti del territorio ad Airolo. Il progetto prevede inoltre la ristrutturazione dello svincolo autostradale e la copertura del tracciato su un chilometro di galleria artificiale, come richiesto dal Comune e dal Cantone Ticino.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Camion a due piazze causa multa all’autista

    Camion a due piazze causa multa all’autista

    La Polizia Locale di Lonato, Bedizzole e Calcinato ha fermato un autoarticolato dove viaggiava anche la fidanza dell’autista. Multa e ritiro del libretto di circolazione del camion.

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare