Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Nuove inchieste sui concessionari autostradali


L'indagine principale sul crollo del viadotto Polcevera dell'autostrada A10 sta creando una diramazione d'inchieste, che nascono dall'analisi dei documenti e dagli interrogatori svolti in oltre un anno dai magistrati genovesi sulla gestione delle infrastrutture autostradali, e non solo in Liguria. Il filone più recente del crollo Morandi riguarda l'installazione di barriere fonoassorbenti sulla rete di Autostrade per l'Italia e, in particolare, sulla sicurezza del modello Integautos usate nel Primo Tronco autostradale, dove sono avvenuti alcuni incidenti. La mattina del 10 dicembre 2019, la Guardia di Finanza ha compiuto perquisizioni e sequestri negli uffici di Autostrade per l'Italia, Spea Engineering e Pavimentale per cercare documenti tecnici (progetti, relazioni di calcolo, collaudi, omologazioni di materiali) e amministrativi (tra cui l'inquadramento economico e contrattuale dei collaboratori).
Il giorno successivo i Finanzieri sono andati negli uffici torinesi della società Autostrade dei Fiori e in quelli milanesi e savonesi della Sina (entrambe del Gruppo Gavio) per acquisire documenti nell'ambito dell'indagine aperta dalla Procura di Savona sul crollo del viadotto Madonna del Monte avvenuto il 24 novembre sull'autostrada A6 (Torino-Savona). Per ora, il fascicolo è nei confronti d'ignoti. I Finanzieri hanno prelevato i documenti sulla progettazione, costruzione, manutenzione e ispezioni del viadotto per verificare se ci siano irregolarità.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la formazione degli autisti diventa ibrida

    K44 podcast: la formazione degli autisti diventa ibrida

    Questo episodio del podcast K44 La Voce del trasporto parla di come sta cambiando la formazione erogata agli autisti per la guida economica durante l’emergenza della Covid-19. Anche in questo campo avanza la digitalizzazione.

Logistica

  • Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    La portacontainer Jacques Saade è la prima alimentata a gas naturale liquefatto della flotta di Cma Cgm, intitolata al fondatore della compagnia. E questa non è l’unica innovazione, perché per vararla la società ha compiuto un “battesimo digitale”, con i rappresentanti del cantiere a Shanghai e i vertici di Cma …

Mare

  • Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    Cma Cgm vara la portacontainer a gas naturale liquefatto

    La portacontainer Jacques Saade è la prima alimentata a gas naturale liquefatto della flotta di Cma Cgm, intitolata al fondatore della compagnia. E questa non è l’unica innovazione, perché per vararla la società ha compiuto un “battesimo digitale”, con i rappresentanti del cantiere a Shanghai e i vertici di Cma …