Array ( [0] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Nel 2020 aumenteranno pedaggi al Monte Bianco


La Commissione Intergovernativa del Traforo del Monte Bianco ha stabilito la percentuale di aumento dei pedaggi dei veicoli, che decorrerà dal 1° gennaio 2020: 1,54%. Questo valore è la somma dello 0,59%, che corrisponde al tasso medio d'inflazione rilevato in Italia e Francia dal 1° settembre 2018 al 31 agosto 2019, e dello 0,95%, che rappresenta una prima compensazione dei costi legati alla messa in esercizio della galleria di sicurezza del traforo del Frejus. La nuova tariffa per i veicoli industriali a tre o più assi con altezza superiore a tre metri (Classe 4) sarà di 343,60 e 338,00 euro (corsa semplice lato Italia) o di 539,70 lato Italia e 530,90 euro lato Francia (andata e ritorno). Ricordiamo che nel traforo del Monte Bianco possono viaggiare solo i veicoli industriali di categoria Euro IV o superiore.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Europarlamento voterà la riforma dell’autotrasporto l’8 luglio

    Europarlamento voterà la riforma dell’autotrasporto l’8 luglio

    Nella seduta plenaria dell’8 luglio 2020 i parlamentari europei voteranno l’approvazione definitiva del Prima Pacchetto Mobilità, che prevede importanti modifiche alle norme sull’autotrasporto internazionale, tra cui i tempi di riposo, il cabotaggio stradale e il distacco degli autisti.

Logistica

  • Air Liquide rifornirà mille camion a idrogeno nel Nord Europa

    Air Liquide rifornirà mille camion a idrogeno nel Nord Europa

    Il produttore di gas francese Air Liquide ha siglato un accordo con il porto di Rotterdam per costruire una rete di stazioni di rifornimento d’idrogeno per veicoli industriali che potrà garantire i viaggi di mille veicoli industriali a celle combustibile in Benelux e Germania occidentale. Aderisce anche Iveco Nikola.

Mare