Array ( [0] => 26 [1] => 10 )

Primo piano

  • Alleanza strategica tra Anita e Assologistica

    Alleanza strategica tra Anita e Assologistica

    L’associazione dell’autotrasporto Anita e quella della logistica Assologistica hanno firmato un accordo di collaborazione che prevede la consultazione preventiva su temi di reciproco interesse e lo sviluppo d’iniziative legislative.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Autotrasporto

    Terminal e raccordi privati, La Spezia investe ancora sulla rotaia

    Il porto della Spezia continua a collezionare risultati positivi sul fronte dell’intermodalità ferro-marittima, ma crede che ci siano ancora margini di manovra significativi per crescere e incrementare la quota dei trasporti su rotaia. Per raggiungere questo risultato l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale sta investendo sia sullo scalo pubblico sia favorendo i raccordi privati. Ne è un esempio l’intesa con il Gruppo Tarros che opera nel Terminal del Golfo situato nella zona est del porto spezzino, destinato soprattutto ai traffici con i paesi affacciati sul Mediterraneo. Qui a breve è prevista l’apertura di un raccordo ferroviario all’interno del terminal che consentirà di accedere direttamente sia alla linea tirrenica sia alla Pontremolese verso Parma.

    Nel frattempo prosegue il programma di potenziamento e adeguamento di tutti gli impianti ferroviari a servizio del porto. Oltre all’allungamento dei binari secondo lo standard europeo è prevista la sostituzione dell’armamento con rotaie pesanti analoghe a quelle di linea. È previsto anche l’adeguamento degli impianti elettrici di sicurezza e segnalamento con l’adozione di nuove tecnologie.

    L’insieme di interventi previsti, come si legge nella documentazione dell’Autorità portuale, consentirà il potenziamento del trasporto merci su ferro attraverso una più razionale distribuzione dei fasci di binari e delle aree attrezzate per carico e scarico, permettendo nello stesso tempo l’allontanamento dei binari dall’ambito urbano. Il nuovo assetto delle linee ferroviarie prevede la dismissione dei fasci di binari attualmente ubicati in zona Calata Paita, la demolizione del binario che corre parallelo a viale San Bartolomeo, la ristrutturazione dei binari di Calata Malaspina e il nuovo assetto per i binari che dal terminal Ravano arrivano al terminal del Golfo, con il loro ampliamento, come si è visto, in quest’ultima area.

    Nel 2021 il traffico ferroviario del porto della Spezia è aumentato dell’11% rispetto al 2020 e del 6,6% nei confronti del 2019, un anno che può essere preso come riferimento perché non interessato dalla pandemia. I treni sono stati 8500 e hanno movimentato 125mila carri. La modalità ferroviaria attualmente rappresenta oltre il 30% nel traffico dei container, con l’obiettivo secondo l’Autorità di incrementarla fino al 50% nel medio periodo. Il sistema infrastrutturale del porto si compone di tre scali ferroviari dedicati alla composizione, movimentazione e inoltro dei treni e cinque raccordi. I tre scali sono La Spezia Marittima, La Spezia Migliarina e l’impianto di Santo Stefano Magra. Quest’ultimo rappresenta il retroporto spezzino con il ruolo di piattaforma intermodale e recentemente è stato promosso dalla Commissione europea come terminal rail-road nella rete core del corridoio Scandinavia-Mediterraneo.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    Lo spedizioniere svizzero Kuehne + Nagel ha conquistato il vertice della classifica delle spedizioni aeree in termini di volumi e ricavi, davanti a Dhl, Dsv e DB Schenker. Un quartetto europeo che domina il trasporto aereo delle merci.
Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master

TECNICA

Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
previous arrow
next arrow
Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione

LOGISTICA

Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione
530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni

LOGISTICA

530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni
Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?

LOGISTICA

Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
previous arrow
next arrow
Governo stanzia 200 milioni per il Gnl

ENERGIE

Governo stanzia 200 milioni per il Gnl
Laghezza entra nelle energie rinnovabili

ENERGIE

Laghezza entra nelle energie rinnovabili
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow