Array ( [0] => 26 [1] => 14 )

Primo piano

  • Global GSA acquisisce tre spedizionieri aerei italiani

    Global GSA acquisisce tre spedizionieri aerei italiani

    Il Gruppo olandese Global GSA ha annunciato l’acquisizione di tre società di spedizione aerea italiane: Aircargo Italia, Worldair e Star Cargo Italy. Intende compiere altre acquisizioni nel trasporto aereo delle merci entro la fine dell'anno.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

Autotrasporto

    Sfiorato nuovo incidente in Danimarca su treno semirimorchi

    Ironia della sorte, a poche settimane di distanza dalla conclusione e dalla deposizione a dicembre 2020 dell’indagine delle Autorità competenti sull'incidente avvenuto sul ponte Great Belt il 2 gennaio 2019 (nella foto), quando un treno passeggeri delle Ferrovie danesi è stato colpito dai detriti di un convoglio merci in transito, uccidendo otto passeggeri e ferendone una ventina, si è riproposta una situazione del tutto analoga a metà gennaio 2021.

    Questa volta senza conseguenze, forse perché comunque non ci sarebbero state oppure in parte grazie alla prontezza di un automobilista che ha avvistato un semirimorchio fuori sagoma su un treno merci e ne ha dato subito l’allarme. Il treno è stato immediatamente fermato subito dopo il ponte.

    Identica la scena in cui si è svolto il fatto, la stessa dinamica e i protagonisti. Il ponte è il Great Belt che collega le due isole danesi di Selandia e di Fiona con un treno sempre di DB Cargo con un analogo carico proveniente dalla fabbrica di birra Carlsberg e diretto verso Odense. Il treno merci viaggiava alle velocità di 80 km/h secondo le disposizioni assunte dopo l’incidente del gennaio 2019 in caso di forte vento rispetto allo standard di 120 km/h.

    Anche questa volta al centro dell’attenzione è un semirimorchio stradale non saldamente fissato a uno dei carri pocket in cui vengono trasportati. Secondo fonti danesi la stessa DB Cargo ha riscontrato anomalie sui perni di fissaggio altre sei volte dal momento dell’incidente nel 2019 a oggi. La cosa più preoccupante è che il carro interessato dall’anomalia è di tipo più moderno rispetto a quello utilizzato due anni fa.

    Le indagini sul tragico evento del 2019 sono state approfondite. Dapprima era stata data la colpa al vento che aveva strappato una centina, ma non è stata assolutamente questa la causa, al massimo il vento ne ha aggravato le conseguenze. Le prove nella galleria del vento hanno dimostrato che il carico non avrebbe dovuto muoversi, se correttamente fissato al carro, nemmeno sotto la forza delle raffiche di vento registrate in quel momento. Il semirimorchio interessato dall’evento era vuoto, mentre altri semirimorchi sullo stesso treno sono stati trovati anch’essi sganciati ma rimasti fortunatamente in posizione solo grazie al peso del carico.

    Le Autorità hanno analizzato le procedure di controllo nella formazione del convoglio e hanno riscontrato come fossero applicate correttamente. Questa conclusione ha scagionato DB Cargo da una responsabilità diretta, ma l’attenzione a questo punto si sposta sulle caratteristiche tecniche dei carri e in particolare sul sistema di lubrificazione del blocco dei perni di fissaggio, il quale nel tempo può rimanere incastrato e non assicurare più una corretta chiusura anche se all’apparenza non emerge nulla di anomalo.

    Ovviamente stiamo parlando di casi limite, vista l’ampia diffusione di questo tipo di trasporto, ma il sospetto in alcuni casi specifici in cui compaiono dei malfunzionamenti è che i semirimorchi si possano sganciare transitando in velocità sui giunti di dilatazione delle rotaie o semplicemente anche su un deviatoio che presenta anomalie oltre il limite di tolleranza.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    Lo spedizioniere svizzero Kuehne + Nagel ha conquistato il vertice della classifica delle spedizioni aeree in termini di volumi e ricavi, davanti a Dhl, Dsv e DB Schenker. Un quartetto europeo che domina il trasporto aereo delle merci.
Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master

TECNICA

Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
previous arrow
next arrow
Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione

LOGISTICA

Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione
530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni

LOGISTICA

530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni
Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?

LOGISTICA

Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
previous arrow
next arrow
Governo stanzia 200 milioni per il Gnl

ENERGIE

Governo stanzia 200 milioni per il Gnl
Laghezza entra nelle energie rinnovabili

ENERGIE

Laghezza entra nelle energie rinnovabili
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow