Array ( [0] => 26 )

Primo piano

  • Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Francia investirà tre miliardi nelle idrovie

    Voies Navigables de France ha stabilito il piano d’investimenti fino al 2030, che prevede uno stanziamento fino a tre miliardi di euro per potenziare il trasporto fluviale delle merci. Trecento milioni saranno spesi quest’anno.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Sentenza di primo grado per la strage di Viareggio


    Le due sentenze più rilevanti emesse oggi dai giudici di Lucca riguardano Mauro Moretti e Michele Mario Elia, che al tempo dell'incidente erano rispettivamente amministratore delegato di Ferrovie dello Stato e della sua società Rete Ferroviaria Italiana. Moretti è stato condannato a sette anni, a fronte della richiesta del pubblico ministero di 16 anni, mentre Elia è stato condannato a sette anni e sei mesi (l'accusa aveva chiesto 15 anni).
    L'Ansa riferisce che "i giudici del tribunale di Lucca hanno assolto otto dei 33 imputati per non aver commesso il fatto: Andreas Barth dell'Officina Jungenthal di Hannover; Andreas Carlsson, sempre della Jungenthal di Hannover; Joachim Lehmann, supervisore esterno della Jungenthal; Massimo Vighini; Calogero Di Venuta, responsabile della Direzione compartimentale di Firenze Movimento Infrastrutture; Giuseppe Farneti, sindaco revisore di Fs prima e poi di Italferr; Gilberto Galloni, amministratore delegato di Fs Logistica; Angelo Pezzati, predecessore di Di Venuta; Stefano Rossi e Mario Testa. Assolto anche Mauro Moretti dai reati a lui ascritti come amministratore delegato di Ferrovie (che è stato condannato come e amministratore delegato di RFI, ndr) e Vincenzo Soprano, limitatamente ai reati ascritti come ex dirigente di Fs. Esclusa la responsabilità per illecito amministrativo anche di Ferrovie dello Stato Spa, di Fs Logistica, di Cima Riparazione".
    Il processo di primo grado si conclude dopo sette anni e sette mesi dallo svio della ferrocisterna carica di Gpl, che causò un'esplosione a Viareggio, dove morirono trentadue persone. L'indagine e il processo sono stati lunghi e complessi, tanto che la sentenza arriva dopo 140 udienze e lunghissime perizie per stabilire in modo preciso gli eventi e le responsabilità. Alcune erano emerse chiaramente subito, perché lo svio della ferrocisterna era stato causato dalla rottura di un assile causata da una crepa non rilevata durante la manutenzione.
    Ma la catena di responsabilità ha compreso anche RFI, perché lo squarcio nella ferrocisterna che ha causato l'uscita del Gpl è stato provocato da un elemento in ferro che, secondo l'accusa non doveva essere in quel posto, mentre secondo la difesa di RFI faceva parte dell'equipaggiamento necessario alla gestione del traffico. Il Tribunale ha condannato due società, RFI e Trenitalia.
    È probabile che i legali dei condannati presentino domanda di appello e in questo caso potrebbero scattare i termini della prescrizione per alcuni reati, come incendio colposo e lesioni colpose. Il comitato dei parenti delle vittime chiedono da tempo di svitare tale possibilità con un provvedimento legislativo specifico.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio Vigili del Fuoco
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

  • Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Grimaldi acquista traghetti e terminal in Spagna

    Il gruppo armatoriale napoletano Grimaldi potenzia la sua presenza in Spagna tramite l’acquisto dalla Naviera Armas Trasmediterránea di cinque traghetti e due terminal portuali a Barcellona e Valencia.

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Amazon aprirà tre logistiche in Veneto

LOGISTICA

Prefetto di Piacenza chiede Tavolo governativo su FedEx

LOGISTICA

Deutsche Post stanzia sette miliardi nella logistica sostenibile

LOGISTICA

Il profilo di chi cerca lavoro nella logistica

LOGISTICA

Prosegue lo sciopero SiCobas alla FedEx
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile
previous arrow
next arrow
Slider