Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

  • A Parona uno scalo merci che vale solo come rottame

    A Parona uno scalo merci che vale solo come rottame

    La vicenda dello scalo ferroviario di Perona, in provincia di Pavia, si è conclausa con una mediazione per recuperare i binari già posiati, anche se non vi ha mai viaggiato alcun treno. Una vicenda iniziata nel 2003.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

  • Raggiunto l’accordo sul rinnovo del Ccnl dei marittimi

    Raggiunto l’accordo sul rinnovo del Ccnl dei marittimi

    Mentre il fronte del porto resta in agitazione, quello dei marittimi ha raggiunto un accordo tra sindacati confederali e associazioni datoriali per il rinnovo del contratto nazionale. Aumento medio delle retribuzioni di 202 euro.

Autotrasporto

  • AF Ferrari cerca autisti con CE e Cqc

    AF Ferrari cerca autisti con CE e Cqc

    Il Gruppo di autotrasporto e logistica AF Ferrari cerca autisti di veicoli industriali già in possesso di patente CE e Carta di qualificazione del conducente e con almeno cinque anni di esperienza.

    Nuovi dettagli sull’incidente ferroviario del Gottardo

    Foto: FFS

    La notte del 23 agosto 2023 il primo treno è tornato a viaggiare nella galleria di base del San Gottardo dopo lo svio del 10 agosto che aveva causato il blocco totale della circolazione. Era un convoglio RailCare, seguito da un treno postale partito da Härkingen con destinazione Cadenazzo. La riattivazione del traffico, seppure parziale (in una sola canna e solo per treni merci) è avvenuta dopo il collaudo positivo del portone mobile installato nel cambio di binario di Faido. Ora possono viaggiare nella galleria quasi cento treni merci al giorno, mentre altri trenta sono dirottati sulla vecchia linea. Alcuni convogli possono essere ancora deviati sull’asse del Lötschberg–Sempione.

    Intanto emergono nuovi dettagli sulla dinamica dell’incidente, anche se l’indagine è ancora in corso. Il treno sviato venne composto a Chiasso per Basilea con trenta carri provenienti da cinque località italiane. Nel tratto tra Lugano e Bellinzona, il macchinista di un altro treno segnalò del fumo in uno dei carri, quindi il treno venne fermato a Bellinzona per un controllo, che rivelò il blocco di un freno. Dopo avere sistemato questo inconveniente, il treno ripartì. Prima dell’imbocco della galleria del San Gottardo opera un sistema di controllo automatico dei treni, che non rilevò alcuna avaria.

    Quindi, il convoglio imboccò la canna occidentale del tunnel e all’altezza del dodicesimo convoglio un carro sviò, ma il macchinista non se ne accorse e proseguì la marcia a circa 100 km/h. Quindi altri carri sviarono, distruggendo i binari e traversine. Si aprirono le porte di alcuni carri, disseminando la sede ferroviaria di merce per alcuni chilometri. Quando il convoglio raggiunse uno scambio anche il primo vagone sviò, staccando i tubi dell’impianto pneumatico e quindi frenando il locomotore. Ma non è tutto. Mentre la parte anteriore si fermò, quella posteriore proseguì la corsa verso la canna orientale, travolgendo il portone mobile di Faido.

    Dopo l’allarme, intervennero due treni adibiti allo spegnimento degli incendi e al salvataggio, partiti da Erstfeld e Biasca. Resta da chiarire la causa del primo svio e se è in qualche modo connessa all’avaria registrata prima di Bellinzona. Una prima ipotesi circolata poche ore dopo l’incidente parla della rottura di una ruota, ma è ancora tutta da verificare.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Aeroporto di Salerno apre ai voli di linea

    Aeroporto di Salerno apre ai voli di linea

    L’11 luglio 2024 l’aeroporto di Salerno ha avviato i voli passeggeri di linea, dopo avere operato per anni con aviazione egenerale e charter. La gestione della Gesac prevede anche un potenziamento dello scalo.
Multitrax porta in Italia nuovi semirimorchi intermodali di Kraker

TECNICA

Multitrax porta in Italia nuovi semirimorchi intermodali di Kraker
Nuovo commissionatore-transpallet Hyster per camion

TECNICA

Nuovo commissionatore-transpallet Hyster per camion
La visione di Man Truck sul futuro del camion

TECNICA

La visione di Man Truck sul futuro del camion
In vigore da luglio 2024 l’obbligo degli Adas sui veicoli industriali

TECNICA

In vigore da luglio 2024 l’obbligo degli Adas sui veicoli industriali
ZF sviluppa mobilità elettrica e intelligenza artificiale per camion

TECNICA

ZF sviluppa mobilità elettrica e intelligenza artificiale per camion
previous arrow
next arrow
Sogedim apre una logistica refrigerata nel nord-ovest milanese

LOGISTICA

Sogedim apre una logistica refrigerata nel nord-ovest milanese
Il prototipo di camion elettrico di Renault Trucks lavora nei Paesi Bassi

LOGISTICA

Il prototipo di camion elettrico di Renault Trucks lavora nei Paesi Bassi
Torello cresce nel nord-est d’Italia con una logistica a Udine

LOGISTICA

Torello cresce nel nord-est d’Italia con una logistica a Udine
CargoON analizza l’impatto dell’IA nella logistica

LOGISTICA

CargoON analizza l’impatto dell’IA nella logistica
Gianluca Croce nominato presidente di Assagenti

LOGISTICA

Gianluca Croce nominato presidente di Assagenti
previous arrow
next arrow
Shell sospende i lavori per la bioraffineria a Rotterdam

ENERGIE

Shell sospende i lavori per la bioraffineria a Rotterdam
Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti

ENERGIE

Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti
Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante

ENERGIE

Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante
Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania

ENERGIE

Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania
La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio

ENERGIE

La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio
previous arrow
next arrow
Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027

SERVIZI

Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027
K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte

SERVIZI

K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte
K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte

SERVIZI

K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte
K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi

SERVIZI

K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi
Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica

SERVIZI

Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica
Un nuovo software per controllare i tempi di guida

SERVIZI

Un nuovo software per controllare i tempi di guida
Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte

SERVIZI

Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte
Msc sta acquisendo il Secolo XIX

SERVIZI

Msc sta acquisendo il Secolo XIX
Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali

SERVIZI

Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali
Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione

SERVIZI

Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione
Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion

SERVIZI

Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv

SERVIZI

Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv
previous arrow
next arrow