Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    La Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di revocare in anticipo l’amministrazione giudiziaria della Divisione Contract Logistics di Ceva Logistics Italia, imposta nel maggio 2019 nell’ambito dell’inchiesta sul Consorzio Premium Net.

Podcast K44

Normativa

Raddoppiano furti camion in Italia nel 2018


Viasat lancia un allarme sull'impennata di furti e rapine di veicoli industriali nel nostro Paese che, secondo un rapporto diffuso il 5 giugno 2019, nel 2018 sono stati 3395 contro i 1598 dell'anno precedente, segnando un aumento del 112,45%. Non è solo la quantità dei casi a preoccupare, ma anche la qualità, perché cresce la violenza contro gli autisti. I dati consolidati della Polizia Stradale mostrano 283 furti al mese, ossia una media di nove al giorno e il fenomeno aumenta in tutte le Regioni, anche se con andamento diverso. La più pericolosa si rivela la Puglia, dove nel 2018 sono stati denunciati ben 625 furti, quasi due al giorno. Seguono Lombardia (463 furti), Campania (455), Lazio (387), Sicilia (286), Emilia Romagna (225) e Piemonte (209).
Dei 3395 veicoli industriali spariti, ne sono stati recuperati solo 1362, ossia meno della metà (40,12%), mentre nel 2017 la percentuale dei recuperi era nettamente superiore (56%). E come è facile immaginare, nella maggior parte dei casi il camion è trovato senza la merce che trasportava. I prodotti più ricercati da ladri e rapinatori sono ovviamente quelli con maggior valore aggiunto, ossia quelli tecnologici ed elettronici, farmaci, sigarette, abbigliamento e i prodotti alimentari. Lo studio di Viasat mostra che in sole tre Regioni (Liguria, Lombardia e Marche) i ritrovamenti superano la metà dei furti.
Siccome Viasat fornisce servizi di tracciamento validi anche contro furti e rapine, la società rileva che nel 2018 il tasso di penetrazione dei sistemi di gestione delle flotte in Europa era del venti percento e si prevede che alla fine del 2021 solo un camion su tre sarà tracciato telematicamente. "La telematica satellitare Viasat è un'alleata preziosa per le aziende di trasporto: le statistiche attestano l'efficacia delle migliori soluzioni tecnologiche oggi disponibili facendo registrare, rispetto ai numeri nazionali, meno furti e una percentuale sensibilmente maggiore di veicoli ritrovati", dichiara Domenico Petrone, presidente di Viasat Group.

 

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Nel giro di pochi giorni la Polizia ha scoperto due autisti di veicoli industriali, a Brescia e a Novara, che viaggiavano con patenti e documento d’identità falsi. Un fenomeno di cui non si conoscono ancora i contorni, ma per pochi euro si può acquistare un documento online.

Logistica

  • Arriveranno in Europa i camion a idrogeno  Hyzon

    Arriveranno in Europa i camion a idrogeno Hyzon

    Con un tweet diffuso l’11 luglio, l'imprenditore olandese Max Holthausen ha annunciato la nascita della filiale europea del costruttore statunitensi di veicoli industriali elettrici alimentati a idrogeno Hyzon Motors. Produrrà camion a celle combustibili con cabina Daf.

Mare

  • La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    Aumentano le adesioni al comitato Salviamo Genova e la Liguria, che riunisce le associazioni del trasporto merci che ruotano intorno allo scalo ligure e che il 22 luglio viaggeranno verso Roma per sollecitare soluzioni al caos viabilistico. Spediporto valuta danni per un miliardo di euro.