Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

    Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

    Il 25 maggio entrerà in vigore il nuovo quadro giuridico per la completa digitalizzazione della procedura Tir a livello globale. Può servire anche per i trasporti da e per la Gran Bretagna.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Proposte dell’autotrasporto sui migranti a Calais


    Mentre a Ventimiglia la Polizia francese blocca i migranti provenienti dall'Italia, a Calais il Governo sta affrontando un'emergenza simile: ma dal punto vista opposto. Infatti, centinaia di migranti sono accampati intorno al porto con l'obiettivo di raggiungere la Gran Bretagna. E l'unico modo per farlo è cercare di salire clandestinamente sul semirimorchio di uno delle centinaia di camion che ogni giorno entrano nel porto francese per attraversare in traghetto la Manica.
    Non è un fenomeno nuovo, ma che sta aggravandosi per l'aumento del numero dei migranti e per la loro crescente disperazione, che li porta ad essere sempre più aggressivi nell'assalto ai camion. Gli autotrasportatori stanno prendendo individualmente alcune contromisure, come rinforzare le protezioni dei camion, usare la navetta ferroviaria, imbarcarsi in altri porti o evitare di fermarsi, anche solo per il rifornimento di gasolio, nei dintorni di Calais.
    Per affrontare l'emergenza, l'associazione FNTR ha portato al ministro dei Trasporti francese alcune proposte, partendo dalla considerazione che "gli autotrasportatori sono in prima linea". Infatti, se le Autorità britanniche trovano migranti sui veicoli allo sbarco, l'autista deve provare di non sapere della loro presenza, altrimenti subisce pesanti sanzioni. Inoltre, se sono salite persone sul semirimorchio, il destinatario rifiuta il carico (specialmente se è formato da prodotti alimentari). Infine, sta aumentando il rischio di aggressioni ai conducenti che cercano di evitare l'intrusione sui veicoli. "L'esasperazione sta crescendo tra autotrasportatori e autisti", ammonisce la FNTR.
    L'associazione presenta quindi quattro proposte per affrontare l'emergenza "il più rapidamente possibile". La prima è attivare un comitato che raccolga tutti i soggetti interessati, quindi anche gli autotrasportatori. La seconda è mettere in sicurezza le vie d'accesso al porto e aumentare le aree di sosta vigilate.
    La terza proposta è migliorare le procedure di controllo dei camion prima dell'imbarco, così da sollevare da responsabilità gli autotrasportatori allo sbarco. A tale proposito, nelle scorse settimane sono stati gli stessi autotrasportatori a chiedere controlli allo scanner di CO2, che individua persone nel vano di carico senza doverlo aprire e svuotare, ma questa verifica è stata negata in molti casi. Infine, la FNTR chiede di attuare un sistema di risarcimento dei danni subiti dai vettori.
    "I trasportatori non accettano più di subire le conseguenze dell'incapacità delle Autorità pubbliche a regolare il problema", dichiara David Sagnard, presidente di FNTR Pas-de-Calais. "Abbiamo messo sul tavolo proposte concrete e ora pretendiamo risposte rapide".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • La ‘Ndrangheta infiltrata nell’autotrasporto bergamasco

    La ‘Ndrangheta infiltrata nell’autotrasporto bergamasco

    I Carabinieri di Bergamo hanno arrestato tredici persone legate a un clan della ‘Ndrangheta, nell’ambito di un’inchiesta su estorsioni nell’autotrasporto per attuare una serie di bancarotte fraudolente e riciclaggio di denaro. L'organizzazione ha anche incendiato dei camion.

Mare

  • K44 podcast: fenomenologia delle portacontainer

    K44 podcast: fenomenologia delle portacontainer

    In questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto Sergio Bologna affronta il fenomeno delle portacontainer nei diversi aspetti finanziari e operativi, evidenziando i problemi che sono riemersi dopo l’incidente della Ever Given.

TECNICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

TECNICA

K44 videocast: Daf FAD 8×4 col vestito pronto per l’edilizia

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Entro quattro anni treni a idrogeno anche per le merci

LOGISTICA

Sanilog estende la copertura sanitaria sulla Covid

LOGISTICA

Assologistica accoglie candidature per Logistico dell’Anno 2021

LOGISTICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion

LOGISTICA

Corso universitario di alta formazione per logistica
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Settantuno indagati per il crollo del ponte Morandi

CAMIONSFERA

Il Governo sblocca trentatré infrastrutture per il trasporto

CAMIONSFERA

Chiarimenti su certificato per l’autotrasporto di merci pericolose

CAMIONSFERA

In Valsusa si apre lo scontro sul nuovo autoporto

CAMIONSFERA

Passo avanti in Svizzera del trasporto merce sotterraneo

CAMIONSFERA

Alleanza sino-tedesca sull’idrogeno per camion

CAMIONSFERA

Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

CAMIONSFERA

Abbattuto il diaframma della galleria Serravalle del Terzo Valico

CAMIONSFERA

Accordo tra Austria e Germania sulla ferrovia del Brennero

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa
previous arrow
next arrow
Slider