Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Quaranta migranti trovati in un camion


Pochi giorni dopo la scoperta di trentanove persone di origine vietnamita morte in un semirimorchio frigorifero alle porte di Londra, si è sfiorata una strage ancora più grave in Grecia. Al casello autostradale di Iasmos, vicino a Salonicco, la Polizia di Xanthi ha fermato la mattina del 4 novembre 2019 un camion nel cui vano di carico, anch'esso isotermico, erano stipate quarantuno persone provenienti dall'Afghanistan. Per fortuna i migranti erano tutti vivi, ma alcuni di loro stavano già mostrando difficoltà respiratorie e sono stati portati in ospedale. Gli agenti sono riusciti ad arrestare l'autista, un georgiano, mentre l'altro uomo che era in cabina è riuscito a fuggire ed ora è ricercato.
Proseguono intanto le indagini sui trentanove migranti trovati morti il 23 ottobre in un semirimorchio nei pressi di Londra. La Polizia britannica ha arrestato l'autista dell'autoarticolato, un irlandese di 25 anni accusato di trentanove omicidi colposi e di traffico di persone. Secondo le prime informazioni, l'uomo avrebbe agganciato il semirimorchio già carico d'immigrati a Purfleet, nell'Essex, che era sbarcato da un traghetto proveniente dal Belgio. Poiché tutte le persone morte erano cittadini vietnamiti, anche la Polizia del Paese asiatico ha avviato un'indagine sul traffico per persone, che finora ha portato a otto arresti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare