Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • K44 podcast | alle origini della Scania

    K44 podcast | alle origini della Scania

    Questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto racconta gli esordi della Scania e scopre alcune analogie con gli attuali temi dell’autotrasporto. Si parla di biciclette e di carri ferroviari per raccontare la storia di un produttore di veicoli industriali.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

    L’UE prepara l’autotrasporto alla Brexit


    Se non ci saranno novità eclatanti all'ultimo momento, il 30 marzo 2019 la Gran Bretagna sarà fuori dall'Unione Europea, senza accordi per regolare le relazioni commerciali tra l'isola e il continente. In concreto, ciò comporterà gravi conseguenze per le imprese di autotrasporto che viaggiano attraverso la Manica e che dovranno usare le autorizzazioni Cemt e sottostare a nuove (e ancora oggi sconosciute) pratiche doganali basandosi sulle regole del Wto. Mentre oggi un camion con targa di un Paese UE può entrare in Gran Bretagna con la licenza comunitaria, dal 30 marzo dovrà farlo con un'autorizzazione multilaterale Cemt, il cui numero però non è tarato per comprendere anche i traffici merci tra UE e Gran Bretagna. Questo sarà quindi il primo collo di bottiglia, se non saranno firmati specifici accordi.
    Per sciogliere questo nodo, la Gran Bretagna e l'Irlanda (che resterà l'unico Paese confinante su terra) hanno chiesto un'emissione di nuove autorizzazioni Cemt per il 2019 e il 2020, richiesta che ha raccolto l'adesione dei Paesi aderenti. Tra questi c'è anche l'Italia che, secondo l'associazione Assotir, ha già chiesto di moltiplicare per sei o per otto (secondo la classe Euro dei veicoli industriali) le attuali autorizzazioni. Però, l'associazione aggiunge che "purtroppo le tensioni che esistono da tempo tra l'Italia ed i suoi partner europei proprio sulla questione Cemt, stanno rendendo difficile giungere ad un accordo per il rilascio di tali autorizzazioni straordinarie". È però vero che oggi solo il 30% degli autotrasporti tra Italia e Gran Bretagna è svolto da vettori italiani, mentre il resto viaggia su camion esteri, soprattutto dell'Est.
    Per affrontare la Brexit del trasporto, la presidente dell'Unione Europea ha raggiunto un primo accordo con il Parlamento Europeo per attuare alcuni provvedimenti temporanei destinati ad affrontare il primo periodo di uscita senza accordo, evitando così d'interrompere bruscamente il flusso delle merci. L'UE propone quindi alla Gran Bretagna di attivare un regime transitorio fino al 31 dicembre 2019 che permetta agli autotrasportatori dei due blocchi di compiere autotrasporti internazionali senza alcuna limitazione sul numero dei viaggi, riproponendo sostanzialmente quello che accade ora con la licenza comunitaria.
    La proposta di Bruxelles prevede anche il cabotaggio stradale, che per i vettori comunitari copre il territorio britannico, mentre per quelli britannici l'intero territorio dell'Unione. Se approvata da Londra, questa proposta consente due operazioni di cabotaggio entro sette giorni dallo scarico di un trasporto internazionale fino a luglio 2019, valore che scenderebbe a una operazione di cabotaggio dal 1° agosto al 31 ottobre 2019. Poi saranno possibili solo autotrasporti internazionali.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    Lo spedizioniere svizzero Kuehne + Nagel ha conquistato il vertice della classifica delle spedizioni aeree in termini di volumi e ricavi, davanti a Dhl, Dsv e DB Schenker. Un quartetto europeo che domina il trasporto aereo delle merci.

Ferrovia

  • Prima rotaia per l’alta velocità merci tra la Bulgaria e Istanbul

    Prima rotaia per l’alta velocità merci tra la Bulgaria e Istanbul

    La Turchia vuole affermarsi come centro di smistamento delle merci tra Asia ed Europa, giocando anche sull’emarginazione di Russia e Bielorussia. Il piano Transport Vision 2053 prevede forti investimenti nel trasporto, tra cui una nuova ferrovia di 230 chilometri sino alla Bulgaria.
Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master

TECNICA

Renault rinnova i furgoni elettrici Kangoo e Master
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
previous arrow
next arrow
Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione

LOGISTICA

Phse potenzia le attività in Brasile con un’acquisizione
530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni

LOGISTICA

530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni
Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?

LOGISTICA

Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
previous arrow
next arrow
Governo stanzia 200 milioni per il Gnl

ENERGIE

Governo stanzia 200 milioni per il Gnl
Laghezza entra nelle energie rinnovabili

ENERGIE

Laghezza entra nelle energie rinnovabili
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow