Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Indagine su truffa ricambi camion ad Arcese


Secondo quanto riferisce il quotidiano l'Adige, la mattina del 15 novembre i Carabinieri e la Guardia di Finanza hanno perquisito la sede Arcese di Mori Stazione, nell'ambito di un'inchiesta avviata dalla Procura di Rovereto su denuncia della stessa azienda e denominata Tre carte, che vede la società di autotrasporto trentina vittima di una truffa basata sul rifornimento di ricambi per camion. Nella stessa operazione sono state perquisite le sedi di alcuni rivenditori di ricambi in Veneto e Lombardia. Il quotidiano scrive anche che sono indagati due dipendenti dell'Arcese, uno dell'officina e uno dell'amministrazione.
Gli inquirenti ritengono che questa frode sia stata attuata da una vera e propria associazione a delinquere che avrebbe guadagnato tramite false fatture per ricambi mai consegnati all'azienda di trasporto, oppure dichiarando attività nell'officina interna dell'azienda mai avvenute e quindi rivendendo i ricambi. L'indagine prosegue per chiarire il perimetro della truffa e identificare tutti i componenti dell'organizzazione.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare