Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

    Autotrasporto ribadisce l’intervento su gasolio e Brennero

    Mentre gli autotrasportatori stanno ancora aspettando il credito d’imposta su cui il Governo ha già stanziato quasi 500 milioni di euro (e su cui i funzionari del Mims hanno assicurato l’approvazione dell’UE), poco dopo l’ultima riunione al ministero alcune associazioni dell’autotrasporto tornano a sollecitare il Governo su due temi fondamentali: il prezzo del gasolio e i limiti austriaci al transito lungo l’asse del Brennero.

    Sul primo tema interviene Confartigianato Trasporti, chiedendo altri provvedimenti, come afferma il presidente Amedeo Genedani: “Con i prezzi del gasolio alle stelle sarà difficile per chiunque continuare a lavorare. È urgente che il Governo intervenga ancora a sostegno del comparto dell’autotrasporto, con misure specifiche che diano sollievo ad un settore essenziale per la movimentazione delle merci, dei beni alimentari e di prima necessità”.

    In particolare, Confartigianato Trasporti fornisce indicazioni sulle nuove misure da prendere: “Da un lato bisogna agire fissando un tetto massimo del prezzo delle materie prime, dall’altro bisogna porre fine alla speculazione rafforzando i controlli antifrode in atto e di conseguenza vanno assicurati adeguati ristori a migliaia di piccoli e medi operatori strozzati da questa congiuntura devastante”. Ciò nell'attesa che “sia resa ufficiale la procedura tecnica per fruire le risorse e in considerazione dell’inefficacia dello sconto di 25 centesimi alla pompa”.

    Conftrasporto interviene anche sul Brennero: “Con gli interventi stradali annunciati l’uscita delle merci trasformate o prodotte in Italia è a rischio e la competitività dei prodotti nazionali sarà fortemente penalizzata”, dichiara il presidente Paolo Uggè. La situazione dell’autotrasporto in territorio austriaco lungo l’asse del Brennero potrà ulteriormente peggiorare a causa dei lavori che saranno svolti sul viadotto Lueg dell’autostrada A13. In tale periodo, il partito austriaco Freiheitlichen chiede il divieto di transito dei veicoli industriali.

    “Conftrasporto è intervenuta più volte per chiedere interventi a tutela della nostra economia”, aggiunge Uggè. “Addirittura, assieme ad Anita, ha sporto una formale denuncia per omissioni di atti d’ufficio nei confronti della presidente Von Der Lyen, che non fa nulla per garantire uno dei principi fondamentali sui quali si è costituita l’Unione Europea: la libera circolazione delle persone e delle merci”.
    E siccome le parole si stanno rivelando inutili. Conftrasporto chiede azioni concrete: “Introduciamo anche noi, così come fa l’Austria, controlli sui mezzi che entrano nel nostro Paese. Facciamolo anche noi per ragioni di sicurezza e di rispetto delle regole sulle emissioni. Se non si farà nulla, si rischierà consapevolmente di innescare iniziative spontanee come quelle che in passato produssero il blocco al Brennero”.

    Sempre sul Brennero, Anita ha recentemente lanciato anche l’allarme sui cantieri ferroviari tedeschi, che indirettamente ridurranno la capacità della ferrovia che attraversa l’Austria, aumentando il traffico stradale. Perciò, il suo presidente Thomas Baumgartner chiede al Governo italiano d’intervenire su quello tedesco per eliminare le limitazioni ai veicoli industriali, ossia il divieto di transito notturno, i divieti di circolazione del sabato mattina, il sistema di dosaggio a Kufstein e il divieto settoriale di determinate tipologie merceologiche.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Amazon rilancia il trasporto con droni

    Amazon rilancia il trasporto con droni

    Amazon annuncia il prossimo debutto delle consegne con drone e presenta un nuovo apparecchio a guida autonoma che sarà operativo nel 2024, per operare nelle principali città entro la fine del decennio.
Renault cambia volto al camion elettrico

TECNICA

Renault cambia volto al camion elettrico
Linde amplia la gamma di carrelli autonomi C-Matic

TECNICA

Linde amplia la gamma di carrelli autonomi C-Matic
Scania prova la guida autonoma su strade pubbliche

TECNICA

Scania prova la guida autonoma su strade pubbliche
Il drone per semirimorchi di Hyundai Motor

TECNICA

Il drone per semirimorchi di Hyundai Motor
Nuovo smartphone 5G per le attività logistiche impegnative

TECNICA

Nuovo smartphone 5G per le attività logistiche impegnative
previous arrow
next arrow
Smet riceverà tre camion elettrici Nikola Tre per l’intermodalità

LOGISTICA

Smet riceverà tre camion elettrici Nikola Tre per l’intermodalità
DB Schenker avvierà una riorganizzazione interna

LOGISTICA

DB Schenker avvierà una riorganizzazione interna
Raben Sittam potenzia e rilancia la logistica

LOGISTICA

Raben Sittam potenzia e rilancia la logistica
IAA 2022 | il furgone elettrico americano per l’Europa

LOGISTICA

IAA 2022 | il furgone elettrico americano per l’Europa
Nel 2025 un treno merci a idrogeno per l’acqua minerale

LOGISTICA

Nel 2025 un treno merci a idrogeno per l’acqua minerale
previous arrow
next arrow
Frode sul gasolio da 25 milioni in Sicilia

ENERGIE

Frode sul gasolio da 25 milioni in Sicilia
Distributori autostradali fermi dal 13 al 16 dicembre

ENERGIE

Distributori autostradali fermi dal 13 al 16 dicembre
Tappo digitale contro le frodi sul gasolio dei camion

ENERGIE

Tappo digitale contro le frodi sul gasolio dei camion
Pool di banche per nuova nave Gnl di Fratelli Cosulich

ENERGIE

Pool di banche per nuova nave Gnl di Fratelli Cosulich
Sconto delle accise alla pompa arriverà al 31 dicembre

ENERGIE

Sconto delle accise alla pompa arriverà al 31 dicembre
previous arrow
next arrow
Dachser acquisisce un produttore tedesco di software

SERVIZI

Dachser acquisisce un produttore tedesco di software
Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli

SERVIZI

Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli
Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale

SERVIZI

Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale
Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi

SERVIZI

Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow