Array ( [0] => 31 [1] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Autotrasportatore condannato a cinque anni per estorsione agli autisti

    Il titolare di un’impresa di autotrasporto di Frosinone, la Venditti Trasporti, è stato condannato in primo grado a dicembre 2020 a cinque anni per il reato di estorsione nei confronti di suoi cinque autisti. L’inchiesta copre eventi dal 2007 al 2012 ed è iniziata quando la Polizia Stradale ha fermato per strada alcuni conducenti della società, scoprendo manomissioni nei cronotachigrafi. Agli agenti, i cinque autisti hanno dichiarato che erano stati costretti a viaggiare con queste manomissioni sotto la minaccia del licenziamento. Quindi la Polstrada ha iniziato un’indagine e ha inviato i risultati alla Procura della Repubblica di Frosinone, che ha indagato il titolare dell’azienda, Giuliano Venditti, per estorsione. Dopo il rinvio a giudizio, a metà dicembre 2020 il Tribunale di Frosinone ha emesso la sentenza di primo grado, con una condanna a cinque anni all’imprenditore.

    “Questa sentenza particolarmente severa è un caso nuovo, perché parte dalle segnalazioni della Polizia Stradale per processare un trasportatore per estorsione in quanto ha minacciato di licenziamento i dipendenti che avevano protestato contro la manomissione del cronotachigrafo”, spiega a TrasportoEuropa l’avvocato che ha rappresentato penalmente i cinque autisti, Giampiero Vellucci. “L’estorsione si ha quando si colpisce il patrimonio della persona offesa e in questo caso il giudice ha stabilito che gli autisti hanno patito un male ingiusto perché superando le ore di guida permesse dalla Legge hanno lavorato più del dovuto senza retribuzione per il periodo supplementare, mentre il datore di lavoro ha beneficiato di un maggior guadagno. Il reato è stato completato dalla minacce di licenziamento”.

    Il pubblico ministero Samuel Amati aveva chiesto una condanna a tre anni e quattro mesi, ma il collegio giudicante presieduto da giudice Giuseppe Farinella, con a latere i giudici Chiara Doglietto e Marta Tamburro, ha comminato una sentenza maggiore, di cinque anni, più un risarcimento danni per gli autisti. Questi ultimi hanno lasciato il lavoro alla Venditti dopo l’avvio dell’inchiesta, per cautela.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Allarme per l’approvvigionamento dei pallet in legno

LOGISTICA

Supermulta da 773 milioni e denunce a quattro società per i rider

LOGISTICA

Fercam apre da remoto una filiale in Svezia

LOGISTICA

Sindacati interrompono negoziato su Ccnl Logistica e Trasporto

LOGISTICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti

CAMIONSFERA

Controlli sull’autotrasporto Adr a Rimini trova 42 infrazioni
previous arrow
next arrow
Slider