Array ( [0] => 11 )

Primo piano

  • Amazon Air acquista il primo aereo cargo

    Amazon Air acquista il primo aereo cargo

    Dopo avere noleggiato a caldo oltre ottanta apparecchi cargo, Amazon Air ha registrato negli Stati Uniti il primo Boeing B767-300 di proprietà, segnando così un altro passo nel trasporto in proprio delle spedizioni di commercio elettronico.

Podcast K44

Normativa

A marzo il cargo aereo italiano cede un terzo del tonnellaggio

Autore: DreamyArt da Pixabay

Se il coronavirus ha abbattuto il trasporto aereo di passeggeri, non ha risparmiato quello delle merci, almeno in Italia, che a marzo è crollato del 33,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, sommando in tutti gli aeroporti 64.266 tonnellate (dati Assaeroporti). Lo scalo più colpito, in termini di tonnellaggio, è Malpensa, che è anche quello che muove la maggior parte del cargo italiano, che a marzo ha movimentato 36,016 tonnellate, con una riduzione del 28,8%.

Ancora peggio, in termini percentuali, è andata alla seconda cargocity, quella di Roma Fiumicino, che ha trattato 7117 tonnellate, ossia il 55,6% in meno di marzo 2019. Viceversa, Roma Ciampino con le sue 1602 tonnellate guadagna il 3%. Anche Brescia segna un valore positivo, di ben il 19,1%, portandosi a 2479 tonnellate. Gli altri importanti aeroporti italiani per le merci sono Bologna (3483 tonnellate, -23,2%), Pisa (1079 tonnellate, +4%) e Venezia 3379 tonnellate, (-32%).

Considerando il primo trimestre, gli aeroporti italiani hanno movimentato 220.600 tonnellate, con una flessione del 13,5% rispetto allo stesso periodo del 2019. L’anno è iniziato in modo stabile, con un lieve aumento a gennaio (+0,2%), ma già a febbraio è arrivato l’effetto Covid-19, anche se dovuto in prevalenza alla sua diffusione in Cina, portando un calo del 2,2%. Ma è stato appunto a marzo che il virus ha travolto la Penisola, chiudendo attività produttive e lasciando a terra centinaia di aerei passeggeri, con la loro stiva belly. In termini di tonnellaggio, la perdita di quota è evidente nei primi tre mesi: 80,5 tonnellate a gennaio, 75,9 a febbraio e 64,3 a marzo. Con previsioni fosche anche per aprile.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    L’amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura, ha annunciato che dal 1° dicembre la compagnia eliminerà alcuni collegamenti in regime di continuità territoriale con la Sardegna a causa dell’incertezza sulla proroga della convenzione.