Array ( [0] => 24 [1] => 30 )

Primo piano

  • Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Una ricerca mostra che la pandemia di Covid-19 ha accentuato i fenomeni di sfruttamento nell’Unione Europea di camionisti immigrati dai Paesi extra-comunitari da parte di catene di sub-appalto nell’autotrasporto, sorte soprattutto nell’Est. Ecco come funziona il sistema.

Podcast K44

Normativa

Volvo sperimenta l’autobetoniera elettrica

La strategia di Volvo Trucks nella trazione elettrica nei veicoli industriali prevede un’introduzione progressiva, iniziando dalle attività in ambito locale. Così, il costruttore svedese sta producendo in serie modelli medi per la distribuzione urbana e la raccolta dei rifiuti e ora ha iniziato la sperimentazione nel comparto delle costruzioni: un’autobetoniera per la consegna del calcestruzzo e un autocarro scarrabile. Volvo ha affidato i due veicoli alla società Swerock, un’impresa scandinava che fornisce calcestruzzo e inerti, che produce con 360 cave e 60 impianti. Entrambe le applicazioni sono impegnative in termini di resistenza e di potenza e Volvo vuole provare la sua catena cinematica elettrica in reali condizioni d’utilizzo.

L’autobetoniera è basata sul Volvo FM, mentre lo scarrabile è su FMX. La sperimentazione valuterà le prestazioni dei veicoli, ma anche i sistemi di ricarica delle batterie e come influiscono sulla produttività del lavoro. "Questo tipo di test sono preziosi per aiutarci a capire meglio le operazioni dei clienti e come l'elettrificazione li influenzerebbe quotidianamente in termini di cicli di guida, capacità di carico, tempi di attività, autonomia e altri parametri, con tutti i vantaggi derivanti dall'utilizzo di trasporti più silenziosi e più puliti," spiega Ebba Bergbom Wallin, Electromobility Business Manager di Volvo Trucks. La sperimentazione è gestita da Volvo Trucks e da Swerock, che sta già usando quindici autobetoniere ibride diesel-elettriche, con la collaborazione di Joab e Saraka. I due veicoli saranno usati in ambito urbano.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Minicontainer Krone per la logistica urbana

    Minicontainer Krone per la logistica urbana

    Il costruttore tedesco Krone presenta una piccola unità di carico che si può trasportare con veicoli da 3,5 tonnellate, destinata alla distribuzione nell'ultimo miglio in ambito urbano.

Logistica

  • Fs studia i treni a idrogeno, dubbi in Germania

    Fs studia i treni a idrogeno, dubbi in Germania

    Il Gruppo ferrovie dello Stato sta valutando l’idrogeno come alimentazione alternativa al gasolio nei locomotori che non si possono collegare alla rete elettrica. Firmato un protocollo di ricerca con Snam.

Mare

  • DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    Lo spedizioniere tedesco DB Schenker starebbe lasciando le portacontainer di Maersk perché considera la compagnia marittima danese più un concorrente che un fornitore di servizi, dopo che ha integrato Damco nella sua struttura. Potrebbe essere l'inizio di una tendenza.