Array ( [0] => 30 )

Primo piano

  • Virgin Atlantic Cargo atterra alla Malpensa

    Virgin Atlantic Cargo atterra alla Malpensa

    Virgin Atlantic Cargo avvierà da settembre 2020 due servizi settimanali tra l’aeroporto di Londra Heathrow e quello di Milano Malpensa con capacità di cinquanta tonnellate per ogni volo.

Podcast K44

Normativa

Connettività telematica sui centinati Schmitz Cargobull

The semi-trailer curtainsider with galvanized chassis

I nuovi semirimorchi centinati della Schmitz Cargobull sono adesso dotati di serie del sistema di connessione telematica TrailerConnect CTU, presenta sui modelli S.CS e sulle casse Dry S.KO Express, mentre già dal 2018 tutti i semirimorchi isotermici S.KO Cool Smart sono equipaggiati di fabbrica con questo sistema. Lo avrà anche il nuovo modello centinato S.CS Universal X-Light, caratterizzato da una tara di 4975 chilogrammi. Questo telaio si può combinare con la carrozzeria Power Curtain priva di sponde e certificata per qualsiasi tipo di merce trasportata, in particolare merce sfusa, che impone pesanti requisiti alla stabilità delle pareti laterali. La resistenza strutturale del telone è certificata DIN EN 12642 Codice XL. A richiesta la carrozzeria può anche essere conforme al certificato del trasporto bevande e la linea guida DL 9.5, oppure dedicata al trasporto pneumatici senza sponde.

Il telaio è zincato, aumentando così la sua resistenza alla corrosione e offrendo una protezione ottimale contro la ruggine. Schmitz Cargobull afferma che l’esperienza ha dimostrato che le traverse zincate a caldo offrono stabilità e capacità di carico superiori, perché le traverse sagomate a rullo sono prodotte in un unico pezzo utilizzando un design formato a freddo. Siccome le proprietà dell'acciaio non sono alterate meccanicamente dai processi di saldatura durante questo processo, ciò migliora notevolmente la robustezza. Eventuali crepe o difetti di adesione nelle saldature non possono verificarsi e questo approccio garantisce un'elevata precisione di lavorazione per il successivo processo produttivo industriale. Inoltre, la tecnologia imbullonata rende il telaio più facile da riparare.

Massimiliano Barberis

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Minicontainer Krone per la logistica urbana

    Minicontainer Krone per la logistica urbana

    Il costruttore tedesco Krone presenta una piccola unità di carico che si può trasportare con veicoli da 3,5 tonnellate, destinata alla distribuzione nell'ultimo miglio in ambito urbano.

Logistica

  • Fs studia i treni a idrogeno, dubbi in Germania

    Fs studia i treni a idrogeno, dubbi in Germania

    Il Gruppo ferrovie dello Stato sta valutando l’idrogeno come alimentazione alternativa al gasolio nei locomotori che non si possono collegare alla rete elettrica. Firmato un protocollo di ricerca con Snam.

Mare

  • DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    Lo spedizioniere tedesco DB Schenker starebbe lasciando le portacontainer di Maersk perché considera la compagnia marittima danese più un concorrente che un fornitore di servizi, dopo che ha integrato Damco nella sua struttura. Potrebbe essere l'inizio di una tendenza.