Array ( [0] => 24 [1] => 30 )

Primo piano

  • Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    La Gazzetta Ufficiale numero 206 del 19 agosto 2020 ha pubblicato il Decreto del ministero dei Trasporti del 7 agosto 2020 che stabilisce tempi e modi per ottenere i contributi per l’acquisito di veicoli industriali a basso impatto ambientale e gli equipaggiamenti per il trasporto intermodale nel biennio 2020-2021.

Podcast K44

Normativa

Pronto il furgone elettrico di Amazon

Amazon ha stilato un ambizioso programma di sostenibilità ambientale, chiamato The Climate Pledge, che prevede l’obiettivo delle zero emissioni di CO2 entro il 2040. Uno degli elementi chiave per raggiungerlo è l’elettrificazione dell’ultimo miglio, che avverrà con una flotta di centomila furgoni elettrici, diecimila dei quali saranno operativi entro il 2022. Il colosso dell’e-commerce si è affidato sia a produttori tradizionali, come Mercedes-Benz che sta fornendo già eSprinter, sia a nuove imprese, come la Rivian, che produrrà tre modelli per le consegne nell’ultimo miglio progettati insieme con Amazon. L’8 ottobre, Amazon ha annunciato che il primo esemplare è pronto e ha illustrato le sue principali caratteristiche.

“Quando abbiamo deciso di creare il nostro primo veicolo elettrico personalizzato insieme a Rivian, eravamo consapevoli di dover superare di gran lunga qualsiasi altro veicolo per le consegne. Volevamo creare un veicolo che gli autisti avrebbero adorato guidare e che i clienti sarebbero stati felici di vedere in giro per le città o fermi vicino casa quando ricevono una consegna. Abbiamo unito la tecnologia di Rivian con la nostra conoscenza logistica, e questo è il risultato: il futuro delle consegne dell’ultimo miglio”, spiega Ross Rachey, direttore flotta mondiale e prodotti di Amazon.

RJ Scaringe, amministratore delegato di Rivian aggiunge che “il veicolo che abbiamo sviluppato con Amazon non è semplicemente elettrico. Abbiamo dato assoluta priorità alla sicurezza e alla funzionalità per creare un veicolo che sia perfetto per effettuare le consegne. Abbiamo pensato a come gli autisti salgono e scendono dal van, a come si sentono all’interno dello spazio di lavoro e alle operazioni che svolgono quando effettuano le consegne”.

Un aspetto importante nella progettazione del nuovo furgone è la visibilità, o meglio la percezione da parte dell’autista dell’ambiente esterno al veicolo. Parliamo di percezione, perché oltre all'ampio parabrezza e alle telecamere sterne collegate a uno schermo che consentono una visuale di 360#, il veicolo è equipaggiato con sensori che servono per alcune funzioni di assistenza alla guida. La plancia è completamente digitale, con due ampi schermi, uno dietro al volante e uno alla sua destra. Il conducente ha un abitacolo spazioso e con un pianale basse, che rende meno faticosi i movimenti interni e la salita e discesa. La porta sul suo lato è rinforzata, per resistere a urti laterali. L’ampio vano di carico ha un accesso posteriore con saracinesca, che permette di sfruttare l’intera luce per entrare e uscire ed è equipaggiato con tre piani di scaffali. Oltre al veicolo, Amazon sta sviluppando l’infrastruttura per la sua ricarica e la sua integrazione nei depositi di smistamento. Per esempio, gli ultimi aperti in Italia hanno già le colonnine per la ricarica.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Minicontainer Krone per la logistica urbana

    Minicontainer Krone per la logistica urbana

    Il costruttore tedesco Krone presenta una piccola unità di carico che si può trasportare con veicoli da 3,5 tonnellate, destinata alla distribuzione nell'ultimo miglio in ambito urbano.

Logistica

  • Fs studia i treni a idrogeno, dubbi in Germania

    Fs studia i treni a idrogeno, dubbi in Germania

    Il Gruppo ferrovie dello Stato sta valutando l’idrogeno come alimentazione alternativa al gasolio nei locomotori che non si possono collegare alla rete elettrica. Firmato un protocollo di ricerca con Snam.

Mare

  • DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    Lo spedizioniere tedesco DB Schenker starebbe lasciando le portacontainer di Maersk perché considera la compagnia marittima danese più un concorrente che un fornitore di servizi, dopo che ha integrato Damco nella sua struttura. Potrebbe essere l'inizio di una tendenza.