Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Zeno D’Agostino nominato presidente di Assoporti


    Assoporti, l'Associazione dei porti italiani ha un nuovo presidente che nel prossimo biennio avrà il compito di accompagnarla in una fase di necessaria trasformazione. L'assemblea degli associati che si è tenuta a Roma il 20 aprile 2017 ha eletto presidente Zeno D'Agostino, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Orientale che comprende Trieste e Monfalcone. Per lui 14 voti favorevoli su 15 (di fatto ad astenersi è stato solo l'assente Andrea Annunziata, presidente dell'AdSP di Catania e Augusta) e incassa pure il rientro nell'associazione dei porti di Genova e di Ravenna che erano fuoriusciti in polemica con la precedente presidenza guidata da Pasqualino Monti. Nel suo programma ci sono uniformità d'azione fra i porti, internazionalizzazione trasformazione dell'associazione.
    Il neo presidente di Assoporti ha detto infatti che "una delle priorità è quella di ridefinire il ruolo dell'associazione e capire come possa integrarsi con la riforma dei porti da poco approvata. La nuova normativa prevede un Tavolo nazionale dei presidenti dei porti (formalmente definita Conferenza nazionale di coordinamento delle Autorità di Sistema Portuale, ndr) i cui rappresentanti dialogano direttamente con il ministero dei Trasporti ma c'è la necessità di interpretare bene la nuova riforma. La precedente legge 84/1994 è stata una buona norma anche se talvolta è stata declinata a livello locale in maniera diversa. Assoporti vuole essere un ambiente che informa i vertici delle Autorità di Sistema Portuale per arrivare a una standardizzazione dell'applicazione della nuova normativa". Dunque porte aperte non solo ai presidenti ma anche ai segretari generali e ai dirigenti degli enti.
    D'Agostino punta poi sull'internazionalizzazione e sulla promozione dei porti fuori dai confini nazionali, con un'attenzione particolare in sede comunitaria all'associazione europea dei porti Espo (European Sea Ports Ogrnaization): "Assoporti può gestire come fatto in passato, e forse anche meglio, questo tipo di attività. Nei rapporti istituzionali a livello comunitario l'Italia è necessario che conti un po' di più".
    È poi allo studio anche una necessaria modifica dello statuto dell'associazione. D'Agostino infatti spiega: "Va rivisto lo statuto perché era stato costruito a uso e consumo delle vecchie Autorità Portuali trasformate in Autorità di Sistema Portuale, senza dimenticare poi i ruoli e le funzioni che verranno dato al Tavolo dei presidenti e al ruolo di Assoporti. La costituzione del tavolo di coordinamento nazionale ridefinisce il ruolo della nostra associazione: se per certi versi lo sminuisce, per altri vede potenziata la funzione di supporto al ministero dei Trasporti nei compiti di pianificazione e coordinamento nazionale". Due riunioni della Conferenza nazionale di coordinamento delle Autorità di Sistema Portuale si sono già tenute (l'ultima a Livorno in occasione del secondo Forum della portualità) mentre la prossima è in programma a Roma l'8 maggio.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Agenzia Trasporti chiede contributo dal 2019 all’autotrasporto

    Agenzia Trasporti chiede contributo dal 2019 all’autotrasporto

    Dopo la sentenza favorevole del Consiglio di Stato, l’Agenzia di Regolazione dei Trasporti annuncia che chiederà il contributo annuale alle imprese di autotrasporto per il 2021. Ma solo a chi ha veicoli sopra 26 tonnellate che usano determinate infrastrutture in Italia e fatturato superiore a tre milioni.

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

LOGISTICA

È corretto il nuovo nome del ministero dei Trasporti?

LOGISTICA

Conftrasporto contro cambio di nome del ministero Trasporti

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV
previous arrow
next arrow
Slider