Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Autotrasporto

    La procura di Ravenna azzera i vertici dell’Autorità portuale


    Il 9 settembre 2019 il porto di Ravenna è rimasto senza timonieri, a causa della sospensione della carica decisa dal Giudice per le indagini preliminari nei confronti del presidente Daniele Rossi, del segretario generale Paolo Ferrandino e del dirigente tecnico Fabio Maletti. Il provvedimento è stato chiesto dalla Procura, che sta indagando sul parziale affondamento della nave Berkan B, che ha causato l'uscita d'idrocarburi. I tre dirigenti del porto sono indagati per inquinamento ambientale, abuso e omissione di atti d'ufficio. Il Gip Janos Barlotti ha deciso un anno di sospensione, alla vigilia della Conferenza dei servizi programmata per il 18 settembre, un appuntamento importante nell'ambito del progetto di hub portuale che prevede il dragaggio dei fondali e la realizzazione di nuovi spazi per attività logistiche. Senza questa conferenza, infatti, non si possono pubblicare i bandi per assegnare i lavori. Ora, per proseguire l'attività dell'Autorità bisogna attendere la nomina di un commissario da parte del ministero dei Trasporti.
    Sulla vicenda è intervenuto il presidente di Federagenti Gian Enzo Duci, che ricorda le altre vicende giudiziarie che coinvolgono i porti italiani, tra cui quelli di Livorno (dove recentemente il presidente dell'Autorità è stato reintegrato dopo un'interdizione), Napoli, Bari, Brindisi e Gioia Tauro, mentre ci sarebbero "rumors che riguardano anche altre Autorità di Sistema Portuale in particolare nel nord della Penisola". Duci dichiara che "i casi sono due: o il Ministro Delrio nella scelta dei presidenti e dei segretari delle Autorità di Sistema Portuale ha sbagliato tutto assegnando la governance dei porti a incompetenti o disonesti; oppure la riforma portuale colloca, per la sommatoria di norme e competenze, i vertici delle Autorità di Sistema Portuale in una posizione di martirio certo. Tertium non datur se non l'eventualità di affidare direttamente a magistrati inquirenti la guida di tutta la portualità italiana".
    Secondo il presidente di Federagenti, si starebbe consumando nei porti "una vera e propria carneficina dei quadri dirigenti che dovrebbero guidarli in un momento per altro delicatissimo in cui le opportunità di ripresa potrebbero trasformarsi nel giro di poche settimane in clamorosi autogol. Oggi, e non è un paradosso, solo un manager con vocazione al martirio o un dirigente che non abbia nulla da perdere e che comunque non possa sperare in nessuna crescita professionale, potrebbe ragionevolmente accettare una carica, a decisione limitata e a rischio illimitato. Una carica che, alla luce dei fatti, della proliferazione delle inchieste giudiziarie, del recente caso Ravenna e dei rischi penali, è lo specchio di una riforma portuale fallita".
    L'associazione degli agenti marittimi denuncia "quella che è ormai una libanizzazione del sistema portuale e le conseguenze che ne stanno già derivando, sia per il blocco di importanti lavori infrastrutturali, sia per la comprensibile e ormai quasi generalizzata tendenza dei vertici, ancora non travolti da inchieste, ad assumere qualsivoglia decisione e a ufficializzarla con una firma". Federagenti chiede quindi una misura d'emergenza per evitare che i porti diventino "la causa del più importante e insanabile blackout del sistema economico nazionale".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Un oligarca russo vuole l’aeroporto tedesco di Hahn

    Un oligarca russo vuole l’aeroporto tedesco di Hahn

    L'oligarca russo Viktor Charitonin intende acquisire la società che gestisce l’aeroporto tedesco di Hahn, che è messa in vendita dal curatore fallimentare. In lizza anche un secondo candidato, finora anonimo.

Ferrovia

  • Rischio di esuberi nel trasporto merci ligure

    Rischio di esuberi nel trasporto merci ligure

    Cinque sigle sindacali hanno incontrato Mercitalia Rail per parlare del rischio di esuberi tra i ferrovieri liguri, dopo che una parte del personale è stata posta in ferie. Calo dei traffici in Liguria nell’ultimo trimestre del 2022.
I camion di Volvo Trucks a biogas toccano i 500 CV

TECNICA

I camion di Volvo Trucks a biogas toccano i 500 CV
Sperimentazione di trattore portuale autonomo a Tallin

TECNICA

Sperimentazione di trattore portuale autonomo a Tallin
K44 video | un giro sull’elettrico Volta Zero

TECNICA

K44 video | un giro sull’elettrico Volta Zero
Nuovo transpallet Hyster fino a due tonnellate

TECNICA

Nuovo transpallet Hyster fino a due tonnellate
K44 podcast | evoluzione dei camion tra diesel ed elettrico

TECNICA

K44 podcast | evoluzione dei camion tra diesel ed elettrico
previous arrow
next arrow
In vista una fusione nella logistica francese?

LOGISTICA

In vista una fusione nella logistica francese?
Il trasporto spezzino perde Francesco Laghezza

LOGISTICA

Il trasporto spezzino perde Francesco Laghezza
Accordo sindacale sul welfare nel trasporto e logistica

LOGISTICA

Accordo sindacale sul welfare nel trasporto e logistica
Dhl collabora con Cainiao per la logistica e-commerce

LOGISTICA

Dhl collabora con Cainiao per la logistica e-commerce
Rhenus attiva a Trieste lo snodo per container dall’Asia

LOGISTICA

Rhenus attiva a Trieste lo snodo per container dall’Asia
previous arrow
next arrow
Iniziato l’embargo UE sul gasolio russo

ENERGIE

Iniziato l’embargo UE sul gasolio russo
Alleanza per cento stazioni di rifornimento d’idrogeno

ENERGIE

Alleanza per cento stazioni di rifornimento d’idrogeno
I distributori revocano il fermo dei carburanti

ENERGIE

I distributori revocano il fermo dei carburanti
FS investe 130 milioni nell’autoproduzione solare di elettricità

ENERGIE

FS investe 130 milioni nell’autoproduzione solare di elettricità
Braccio di ferro tra distributori e Governo, fermo confermato

ENERGIE

Braccio di ferro tra distributori e Governo, fermo confermato
previous arrow
next arrow
K44 podcast | come Scania affronta la carenza di meccanici

SERVIZI

K44 podcast | come Scania affronta la carenza di meccanici
Ital Brokers ha aumentato il capitale per la crescita

SERVIZI

Ital Brokers ha aumentato il capitale per la crescita
K44 podcast | Sanilog, uno strumento per la salute

SERVIZI

K44 podcast | Sanilog, uno strumento per la salute
Integrazione nella digitalizzazione per trasporti e logistica

SERVIZI

Integrazione nella digitalizzazione per trasporti e logistica
Sotto attacco il software ShipManager per il trasporto marittimo

SERVIZI

Sotto attacco il software ShipManager per il trasporto marittimo
Dkv cresce nella logistica digitale con Lis

SERVIZI

Dkv cresce nella logistica digitale con Lis
Trimble sta acquisendo Transporeon per 1,88 miliardi di euro

SERVIZI

Trimble sta acquisendo Transporeon per 1,88 miliardi di euro
Finanza integrata per portarla senza intermediari nella logistica

SERVIZI

Finanza integrata per portarla senza intermediari nella logistica
Dkv cresce nella gestione flotte con InNuce

SERVIZI

Dkv cresce nella gestione flotte con InNuce
Dachser acquisisce un produttore tedesco di software

SERVIZI

Dachser acquisisce un produttore tedesco di software
Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli

SERVIZI

Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli
Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale

SERVIZI

Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale
Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi

SERVIZI

Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
previous arrow
next arrow