Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Europarlamento approva la riforma del pedaggio camion

    Europarlamento approva la riforma del pedaggio camion

    Il 17 febbraio il Parlamento Europeo ha approvato in seduta plenaria il testo di riforma dell’eurovignetta, che prevede nuovi criteri per il pedaggio dei veicoli industriali legato all’inquinamento e alla congestione.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Autotrasporto

  • Nuove restrizioni estive per camion in Austria

    Nuove restrizioni estive per camion in Austria

    Il 2 luglio entreranno i vigore nuovi divieti alla circolazione dei veicoli industriali nel Tirolo austriaco. Le associazioni dell’autotrasporto italiane chiedono un intervento del Governo.

    Guerra Ucraina | impennata delle assicurazioni per il Mar Nero

    La città portuale ucraina di Mariupol, che si affaccia sul Mare d’Azov, è tutti i giorni in prima pagina a causa dell’assedio dell’esercito russo, ma le conseguenze della guerra stanno coinvolgendo anche il Mar Nero, la cui parte settentrionale bagna le coste dell'Ucraina, comprese quelle dell’importante porto di Odessa. Oltre i rischi dell’affondamento dei mercantili per missili o mine (ne sono stati colpiti almeno cinque dall’inizio del conflitto), ci sono quelli del sequestro della nave da parte di uno dei belligeranti. Tutto ciò spinge le compagnie assicurative ad aumentare i premi per chi intende navigare in quelle acque.

    Le società assicuratrici stanno portando il livello del premio fino al dieci percento di quello del valore della nave da assicurare e ciò significa che in molti casi tale costo supera quello del noleggio del mercantile. Le compagnie marittime che ancora servono il Mar Nero stanno quindi aumentando i noli, elemento che si ripercuote sul prezzo finale delle merci. Secondo una rilevazione dell’agenzia Bloomberg, prima del conflitto il noleggio di una petroliera per trasportare in Italia un milione di barili di petrolio dal porto russo di Novorossiysk costava circa 700mila dollari, cifra cresciuta oggi a 3,5 milioni di euro.

    A proposito di mine, cresce la preoccupazione di quelle vaganti, ossia quelle che hanno rotto gli ancoraggi e che le correnti possono trasportare verso occidente. La marina turca ne ha già intercettate e fatte esplodere almeno tre vicino all’imbocco del canale del Bosforo, che collega il Mar Nero con il Mare di Marmara. Si teme che qualcuna riesca a sfuggire e a raggiungere il Mediterraneo, interessato da un intenso traffico di navi. Ucraina e Russia si accusano a vicenda ed è difficile scoprire chi ha posto le mine, perché alcune sono vecchi modelli sovietici usati da entrambi i Paesi per proteggere le loro acque nel Mar Nero.

    Ma anche senza arrivare nel Mediterraneo, la sola presenza di mine nel Bosforo potrebbe causarne la chiusura per un certo periodo di tempo, con danni enormi per il commercio. Ciò non riguarda solo la Russia, ma tutti i Paesi che si affacciano sul Mar Nero: numerosi porti turchi e tutti quelli che garantiscono l’accesso al mare di Bulgaria, Romania, Moldavia, Ucraina e Georgia.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    L’Europa domina le spedizioni aeree globali

    Lo spedizioniere svizzero Kuehne + Nagel ha conquistato il vertice della classifica delle spedizioni aeree in termini di volumi e ricavi, davanti a Dhl, Dsv e DB Schenker. Un quartetto europeo che domina il trasporto aereo delle merci.

Ferrovia

  • Tredici condanne all’Appello bis per incidente di Viareggio

    Tredici condanne all’Appello bis per incidente di Viareggio

    Il 30 giugno la Corte di Appello di Firenze ha annunciato i verdetti del secondo processo di appello sull’incidente ferroviario che il 29 giugno 2009 causò 32 morti a Viareggio. L’ex amministratore delegato di FS ha avuto una riduzione della pena da sette a cinque anni.
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico

TECNICA

K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico
previous arrow
next arrow
530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni

LOGISTICA

530 milioni per l’idrogeno nei camion e nei treni
Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?

LOGISTICA

Anche la logistica Amazon soffre di carenza di personale?
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035

LOGISTICA

Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035
previous arrow
next arrow
Laghezza entra nelle energie rinnovabili

ENERGIE

Laghezza entra nelle energie rinnovabili
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi

ENERGIE

Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow