Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    L’edizione 2020 del rapporto Italian Maritime Economy realizzato da Srm mostra come il baricentro delle rotte dei container sta lentamente spostandosi verso le nostre coste, favorendo i porti della Penisola. Che però sono frenati dai collegamenti verso l’entroterra.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Due mercantili naufragati in Gran Bretagna


    Due gravi incidenti sul mare sono avvenuti nel volgere di 48 ore nelle acque britanniche. Uno è impressionante per le dimensioni della nave, la Hoegh Osaka (nella foto in navigazione) della compagnia Hoegh Autoliners, specializzata nel trasporto di autoveicoli nuovi. La nave aveva lasciato il porto di Southampton il 3 gennaio 2015 e cinquanta minuti dopo era insabbiata e inclinata di 52 gradi a Bramble Bank, nel Solent, ossia il canale che separa lo Hampshire dall'Isola di Wright. L'incidente non ha coinvolto altre imbarcazioni e l'intero equipaggio di 25 persone è stato salvato indenne. Sono già state avviate le indagini per individuare le cause dell'incagliamento.
    In una conferenza stampa indetta il 4 gennaio, Ingar Skiake (Ceo della società Höegh Autoliners che utilizza la ro-ro) spiega che "La nostra nave ha subito un grave sbandamento poco dopo essere uscita dal porto, quindi il pilota e il comandante hanno deciso di salvare la nave e il suo equipaggio insabbiandola sulla riva". La compagnia precisa che è presto per comprendere la causa dello sbandamento. "Ora stiamo svolgendo un impegnativo lavoro per liberare la nave dal Bramble Bank senza intralciare il traffico marittimo del porto di Southampton". La stiva era carica solo per un terzo della sua capacità (circa 1400 veicoli) e non si registrano fuoriuscite di carburante o altro materiale pericoloso.
    La Hoegh Osaka (IMO 9185463) è una ro-ro per autoveicoli nuovi varata dal cantiere Mitsui Engineering & Shipb nel 2000, che ha una capacità di 5400 ceu e batte bandiera di Singapore, essendo di proprietà della Wallem Shipmanagemnt Singapore. Höegh Autoliners è uno dei maggiori trasportatori marittimi di autoveicoli e la sua flotta comprende oltre sessanta PCTC (Pure Car and Trucls Carriers), che viaggiano in tutto il mondo. Nel 2013, la compagnia ha trasportato oltre due milioni di ceu.
    Completamente diverso – per dimensioni della nave, dinamica ed esito – è il naufragio del cargo con bandiera cipriota Cemfjord, avvenuto venerdì 2 gennaio, di cui non si conoscono le circostanze, perché l'equipaggio di otto uomini è disperso. L'ultimo avvistamento del Cemfjord in navigazione è avvenuto alle 13:00 di venerdì, poi alle 14:00 del hiorno successivo l'equipaggio del traghetto Hrossey ha visto la sua prua emergere dal mare a circa dieci miglia ad est di Pentland Skerries, un arcipelago disabitato al largo della Scozia. Dopo aver lanciato l'allarme, sono iniziate le ricerche dei dispersi degli otto marittimo a bordo, sette polacchi e un filippino. Nella notte di domenica 4 gennaio, le ricerche sono state sospese senza aver individuato alcuna traccia degli uomini. Si sta indagando sulle cause del naufragio, avvenuto in pessime condizioni di mare e con forte vento.
    Il Cemfjord (IMO 8403569) è un cargo specializzato nel trasporto di cemento. E' usato alla compagnia marittima tedesca Brise, che ha sede ad Amburgo. In una nota diffusa dopo l'incidente, la stessa Brise informa che la nave è stata varata nel 1984 come general cargo e convertita nel 1998 per il cemento. Aveva caricato 2000 tonnellate di cemento nel porto danese di Aalborg ed era diretta in quello britannico di Runcorn, dove doveva arrivare la mattina del 5 gennaio. La compagnia precisa che il Cemfjord aveva completato con successo le ispezioni a dicembre 2014.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    La Commissione Europea ha diffuso uno studio che mostra come l’obbligo di rientro in sede dei camion che svolgono autotrasporto internazionale dopo otto settimane, previsto dal Primo Pacchetto Mobilità, può aumentare l’impatto ambientale del trasporto. Vero problema o manovra politica per modifiche? Ne parla Paolo Cesaro in questo podcast di …

Mare

  • I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I due principali porti container del Belgio, Anversa e Zeebrugge, si fondono per offrire un'unica entità al trasporto globale di container. Nel 2020 hanno movimentato 13,8 milioni di teu, più del traffico dell’intera portualità italiana e vicino a quello di Rotterdam.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti

LOGISTICA

Due viceministri e un sottosegretario ai Trasporti

LOGISTICA

Allarme per l’approvvigionamento dei pallet in legno

LOGISTICA

Supermulta da 773 milioni e denunce a quattro società per i rider

LOGISTICA

Fercam apre da remoto una filiale in Svezia
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider