Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Catania apre la nuova darsena per traffico commerciale


La nuova darsena di Catania comprende 1100 metri di banchine operative, 120mila metri quadrati di piazzali, cinque nuovi ormeggi e ha un fondale di tredici metri. La struttura è collegata direttamente con la rete autostradale e servirà anche come polmone per lo stoccaggio e la movimentazione di container e rotabili, che fino a oggi occupavano un'area del porto a stretto contatto con la città. Gli spazi possono ospitare 60mila teu e 600mila veicoli.
Ora, la maggior parte del traffico commerciale di Catania viene spostato nell'area compresa tra la radice del molo Crispi e la nuova darsena. Ciò permette il recupero della metà delle aree di competenza dell'Autorità Portuale, che saranno usate per realizzare un nuovo waterfront per le crociere, la pesca e il diporto.
La struttura è stata costruita con criteri antisismici ed ha comportato il dragaggio di un milione e mezzo di metri cubi di materiale dai fondali. Tra le opere complementari, c'è la realizzazione di una barra sommersa formata da 350mila metri cubi di sabbia posta a venti chilometri a sud del porto per evitare l'erosione di alcuni tratti del litorale. Durante i lavori, sono stati rimossi due relitti lunghi novanta metri, affondati nell'avamporto negli anni Settanta.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Risale a giugno il prezzo del gasolio per camion

    Risale a giugno il prezzo del gasolio per camion

    L'aggiornamento del valore da considerare per calcolare i costi d’esercizio dell’autotrasporto merci pubblicato dal ministero dei Trasporti mostra a giugno un aumento del prezzo del gasolio, che era in calo costante da gennaio 2020.

Logistica

Mare