Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    I traffici container nel Mediterraneo si avvicinano all’Italia

    L’edizione 2020 del rapporto Italian Maritime Economy realizzato da Srm mostra come il baricentro delle rotte dei container sta lentamente spostandosi verso le nostre coste, favorendo i porti della Penisola. Che però sono frenati dai collegamenti verso l’entroterra.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Bollorè nei guai per tangenti su porti in Africa


    Il quotidiano Le Monde riferisce che gli inquirenti stanno indagando sulle concessioni di terminal container ottenute nel 2010 dal Gruppo Bollorè nei porti di Lomé, in Togo, e di Conakry, in Guinea. I magistrati sospettano pagamenti di tangenti avvenuti tramite la controllata Havas, che si occupa di comunicazioni, che avrebbe pagato alcuni funzionari africani sotto forma di consulenze e sotto-fatturazione di servizi di comunicazione. Oltre a Vincent Bollorè, sarebbero indagati anche il direttore generale del Gruppo, Gilles Alix, e il responsabile delle attività internazionali di Havas, Jean-Philippe Dorent. Secondo il quotidiano, Havas sarebbe anche intervenuta nella campagna elettorale per le presidenziali in Guinea e ciò avrebbe facilitato la concessione a Bollorè Africa Logistics dei terminal nel porto di Conakry, ottenuta qualche mese dopo l'elezione del presidente Alpha Condé, la prima avvenuta dopo cinquant'anni di dittatura. Viceversa, questa elezione ha danneggiato il Gruppo Necotrans, che nel 2008 aveva ottenuto una concessione di 25 anni, revocata nel 2010. Una situazione che ha causato anche una vertenza giudiziaria in Francia tra le due società.
    Le Monde spiega anche che in Togo il Gruppo Bollorè ottenne la concessione per il porto di Lomé nel 2009, qualche mese prima della rielezione del presidente Faure Gnassingbé, per 35 anni. Anche in questo caso, l'assegnazione venne contestata da un concorrente, Jacques Dupuydauby, che ha avviato una serie di ricorsi. In una nota, il Gruppo Bollorè nega che la sua filiale africana abbia compiuto azioni illecite tramite la sua filiale SDV Afrique, aggiungendo che l'interrogatorio di Vincent Bollorè chiarirà la questione.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

K44 videocast: il motore del 2040, seconda parte

LOGISTICA

Nasceranno sedici distributori di biometano per camion

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

LOGISTICA

È corretto il nuovo nome del ministero dei Trasporti?
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Tredici sigle dell’autotrasporto europee contro l’Austria

CAMIONSFERA

Come prendono fuoco i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero
previous arrow
next arrow
Slider