Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Sindacati e terminalisti chiedono vaccino per lavoratori trasporto

La campagna di somministrazione dei vaccini contro la Covid-19 è iniziata anche in Italia e si stanno definendo le categorie che saranno vaccinate per prime. I sindacati confederali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti chiedono che tra queste siano compresi i lavoratori del comparto trasporti in una lettera inviata l’11 febbraio 2021 ai ministri della Salute e dei Trasporti, al presidente della Conferenza delle Regioni e al presidente dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Nella lettera, i sindacati spiegano che “nel Piano strategico per la vaccinazione anti Sars-Cov-2/Covid-19, vengono giustamente previste le categorie da sottoporre prioritariamente a vaccinazione come gli operatori sanitari e sociosanitari, i residenti e il personale dei presidi residenziali per anziani, le persone di età avanzata. Segue poi un elenco che include categorie come insegnanti e personale scolastico, forze dell’ordine, personale delle carceri e luoghi di comunità eccetera ma non le lavoratrici e i lavoratori dei trasporti, i quali in questi mesi di grande crisi sanitaria e di periodi di chiusura, hanno continuato a fornire la loro opera (e continueranno a fornirla) esponendosi al rischio di contagio, talvolta anche con scarsi quando non adeguati dispositivi di protezione individuale, per garantire gli approvvigionamenti e la mobilità delle persone”.

Su questo tema è intervenuta anche l’associazione Assiterminal, che ha scritto al commissario straordinario Domenica Arcuri chiedendogli d’inserire i lavoratori dei porti tra le categorie prioritarie per l’accesso alle vaccinazioni contro la Covid-19, “compatibilmente con la priorità
delle categorie già individuate, nonché con la disponibilità delle dosi di vaccino”. Assiterminal sottolinea che “le strette connessioni ad esempio, con i lavoratori marittimi e quelli dell’autotrasporto”.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la grande trappola del Kent

    K44 podcast: la grande trappola del Kent

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto racconta i tre giorni che hanno intrappolato migliaia di veicoli industriali nella regione inglese del Kent alla vigilia di Natale con le testimonianze di chi li ha vissuti.

Mare

  • Via libera agli incentivi per il trasporto fluviale

    Via libera agli incentivi per il trasporto fluviale

    Il sito web del ministero dei Trasporti ha pubblicato il Decreto del 29 ottobre 2020 che stabilisce incentivi per il trasporto delle merci su vie navigabili, per cui sono stati stanziati 12 milioni di euro in tre anni.

TECNICA

Gli Usa si preparano alla guida autonoma dei camion

TECNICA

UE finanzia con 20 milioni il camion autonomo

TECNICA

Uber vende la divisione sulla guida autonoma

TECNICA

Ford Trucks amplia la gamma dei camion in Italia

TECNICA

Appare il prototipo del Nikola Tre costruito in Europa
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

In fiamme piattaforma logistica di Amazon a Milano

LOGISTICA

Total ed Engie produrranno idrogeno da fonti rinnovabili in Francia

LOGISTICA

Grendi potenzia logistica e rotte per la Sardegna

LOGISTICA

La Brexit ostacola il trasporto espresso verso la Gran Bretagna

LOGISTICA

C’è poca logistica nella bozza di Recovery Plan
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit ostacola il trasporto espresso verso la Gran Bretagna

BREXIT

Primi problemi per l’autotrasporto dopo la Brexit

BREXIT

Aumentano i prezzi dell’autotrasporto per la Gran Bretagna

BREXIT

Prosegue l’obbligo del test Covid-19 da GB alla Francia

BREXIT

Prime multe ai camion a causa della Brexit
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

K44 podcast: la grande trappola del Kent

CAMIONSFERA

Italia e Germania alleate contro i divieti dell’Austria

CAMIONSFERA

Il mercato dei veicoli industriali limita le perdite del 2020

CAMIONSFERA

Il britannico Consortium Purchasing ordina 2250 camion Scania

CAMIONSFERA

Sequestrato un panino al prosciutto a camionista proveniente da GB

CAMIONSFERA

Massicci investimenti delle ferrovie russe sull’asse Europa-Asia

CAMIONSFERA

Consegnati in Italia i primi nuovi Scania V8 da 770 CV

CAMIONSFERA

Prosegue l’obbligo del test Covid-19 da GB alla Francia

CAMIONSFERA

Il Salone del trasporto per l’edilizia è rinviato al 2023

CAMIONSFERA

Multa di 9700 euro in Danimarca per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Aspi estende chiusura caselli Genova fino a 11 gennaio

CAMIONSFERA

CNH tratta con la cinese FAW per la vendita d’Iveco

CAMIONSFERA

Camionisti indagati per segnalare posti blocco Polizia

CAMIONSFERA

Divieti di circolazione camion in Francia nel 2021

CAMIONSFERA

Autotrasportatore bulgaro prende multa di 27mila euro
previous arrow
next arrow
Slider