Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Moretto completa la nuova squadra di Fedespedi


Durante la riunione del Consiglio direttivo di Fedespedi di ieri, la presidente dell'associazione degli spedizionieri, Silvia Moretto, ha nominato quattro vicepresidenti: Domenico de Crescenzo (coordinatore di Confetra Mezzogiorno, Napoli), con delega a Customs e Rapporti con l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli; Alessandro Pitto (presidente di Spediporto, Genova), con delega a IT & Digital Innovation; Andrea Scarpa (presidente di Assosped, Venezia), con delega allo Shipping; Betty Schiavoni (presidente di Alsea Milano), con delega all'Ascolto dei territori. "La mia squadra sta prendendo forma: una squadra forte e numerosa, con un ampio spettro di competenze, che entra oggi in campo per vincere e affrontare le sfide che attendono la nostra categoria", ha dichiarato la presidente.
Moretto ha poi spiegato che "digitalizzazione, mutamenti del mercato, nuovi player internazionali non potranno togliere valore e centralità alle imprese di spedizioni internazionali all'interno della supply chain. Tuttavia, è necessario guidare le nostre imprese nel processo di evoluzione della nostra professione, partendo dall'analisi di dati e trend, dall'acquisizione di nuove competenze e dal raccontare la nostra categoria in modo innovativo e attuale, quale partner strategico e punto di contatto tra il modo dell'impresa e il modo del trasporto e della logistica".
Nella stessa riunione del 9 aprile 2019, il Consiglio direttivo ha costituito otto Advisory Body, che sostituiscono le precedenti Sezioni, con il compito di approfondire nei prossimi tre anni temi che hanno maggior impatto sull'attività e sul futuro sviluppo delle imprese di spedizioni internazionali. Questi Board sono: Legal AB, con presidente Ciro Spinelli; Road, Rail & Multimodal AB, con presidente Manuel Scortegagna; consigliere Fedespedi; Customs AB con presidente Domenico de Crescenzo, vicepresidente Fedespedi; Tax AB con presidente Giancarlo Saglimbeni, revisore dei conti Fedespedi; Maritime AB con presidente Andrea Scarpa, vicepresidente Fedespedi; Labour Relations AB con presidente Laura Potì, responsabile relazioni industriali Fedespedi; IT & Digital Innovation AB con presidente Alessandro Pitto, vicepresidente Fedespedi; Training and Development AB con presidente Guglielmo Davide Tassone, consigliere Fedespedi.
In una nota, Fedespedi precisa che "in ogni Advisory Body è presente almeno un giovane spedizioniere under 35, componente del gruppo Fedespedi Giovani, che l'8 aprile si è riunito per la prima volta a Milano e che conta oltre quaranta adesioni da tutta Italia. Lo scopo del progetto è, infatti, quello di creare un gruppo di lavoro di giovani professionisti che porti idee nuove all'interno della Federazione (a partire dal lavoro degli Advisory Body) e un modo nuovo e innovativo di raccontare la categoria delle imprese di spedizioni internazionali".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Europarlamento voterà la riforma dell’autotrasporto l’8 luglio

    Europarlamento voterà la riforma dell’autotrasporto l’8 luglio

    Nella seduta plenaria dell’8 luglio 2020 i parlamentari europei voteranno l’approvazione definitiva del Prima Pacchetto Mobilità, che prevede importanti modifiche alle norme sull’autotrasporto internazionale, tra cui i tempi di riposo, il cabotaggio stradale e il distacco degli autisti.

Logistica

  • Air Liquide rifornirà mille camion a idrogeno nel Nord Europa

    Air Liquide rifornirà mille camion a idrogeno nel Nord Europa

    Il produttore di gas francese Air Liquide ha siglato un accordo con il porto di Rotterdam per costruire una rete di stazioni di rifornimento d’idrogeno per veicoli industriali che potrà garantire i viaggi di mille veicoli industriali a celle combustibile in Benelux e Germania occidentale. Aderisce anche Iveco Nikola.

Mare