Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Maersk vuole espandersi nella logistica

Il responsabile della divisione Transport & Logistics del Gruppo AP Møller-Mærsk, Søren Skou, ha dichiarato al quotidiano finanziario statunitense Financial Times che la società danese sta programmando acquisizioni nell'autotrasporto, nella gestione della supply chain e nelle piattaforme di stoccaggio per potenziare le attività di terra come prosecuzione del trasporto marittimo di container, dove Maersk Line è al primo posto della classifica mondiale per capacità di stiva. L'obiettivo è fornire agli attuali clienti del trasporto marittimo una completa filiera di trasporto e stoccaggio che li serva porta-a-porta, eliminando, o comunque riducendo, l'apporto dei altri operatori, siano essi spedizionieri o vettori.
Søren Skou non ha precisato dove e quando saranno attuate le acquisizioni e neppure quale somma intende stanziare AP Møller-Mærsk. Anche il suo concorrente francese Cma Cgm sta attuando la stessa strategia con una scalata a Ceva Logistics, di cui ha già un terzo del capitale.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Che cosa cambierà nel riposo dei camionisti

    Che cosa cambierà nel riposo dei camionisti

    L’approvazione definitiva della riforma dell'autotrasporto da parte del Parlamento Europeo l’8 luglio 2020 porterà importanti modifiche nella regolamentazione del riposo degli autisti di veicoli industriali. Ecco che cosa cambierà.

Logistica

  • Arrivano in Europa i camion a idrogeno di Hyundai

    Arrivano in Europa i camion a idrogeno di Hyundai

    La coreana Hyundai Motors ha spedito in Svizzera le prime dieci unità del suo veicolo industriale Xcient Fuel Cell alimentato a idrogeno, che fa parte di un lotto di 50 esemplari che entro il 2020 saranno operativi nella Confederazione elvetica.

Mare