Array ( [0] => 24 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

In Francia il primo distributore d’idrogeno per camion

In attesa dell’arrivo dei primi veicoli industriali elettrici alimentati con idrogeno, che risolvendo così il problema dell’autonomia, è già iniziata la progettazione delle stazioni di rifornimento ad alta pressione del gas. all’inizio di luglio 2020 Air Liquide ha annunciato la realizzazione della prima dedicata ai veicoli per lunghe distanze a Fos-sur-Mer, nella Regione Provence-Alpes-Côte d'Azur, in Francia. Questo impianto sarà operativo all’inizio del 2022 e rientra nel programma HyAMMED1, che riunisce produttori, trasportatori e attori della grande distribuzione come Carrefour, Coca-Cola European Partners e Monoprix, per facilitare la transizione verso soluzioni pulite e sostenibili nel trasporto delle merci. Secondo Air Liquide, il progetto contribuirà a ridurre le emissioni di CO2 di oltre 1500 tonnellate all'anno, l'equivalente di oltre due milioni di chilometri percorsi da camion.

Il distributore avrà capacità di una tonnellata al giorno, permettendo il rifornimento quotidiano di venti veicoli industriali che avranno un'autonomia di 800 chilometri. Oltre all'investimento di Air Liquide, la stazione beneficerà dei finanziamenti della Regione Provence-Alpes-Côte d'Azur e dell'Europe FCH JU (Fuel Cells and Hydrogen Joint Undertaking). La stessa Air Liquide userà un veicolo industriale a celle combustibili per il rifornimento di gas condizionati nella regione di Fos-sur-Mer. "L'idrogeno è un'energia alternativa che ci permette di affrontare la sfida del trasporto pulito e contribuire quindi a migliorare la qualità dell'aria. Pertanto, l'idrogeno ha il potenziale per trasformare l’attuale scenario energetico europeo”, spiega François Jackow, Executive Vice President e membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Air Liquide.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare