Array ( [0] => 14 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Kerry Logistics avvia treno e camion dalla Cina alla Turchia


Kerry Logistics Network Limited ha annunciato l'11 giugno 2018 due servizi su rotaia e su strada per il trasporto delle merci dalla Cina alla Turchia. Il treno parte da Lianyungang, città posta nella costa centro-orientale della Cina e tocca diverse località turche, dopo avere attraversato Armenia, Azerbaigian e Georgia, grazie anche al tratto ferroviario Baku-Tbilisi-Kars recentemente aperto. Il tempo di transito varia da diciotto a venti giorni e la società logistica offre sia treni blocco, sia trasporto a carro singolo. Le merci maggiormente interessate dal servizio sono i componenti elettronici, i minerali, i ricambi di autoveicoli.
Insieme con il collegamento ferroviario Kerry Logistics ne avvia, sullo stesso asse, anche uno stradale, aggiungendo cinquanta autoarticolati alla propria flotta dedicati a tale attività, con un tempo di viaggio leggermente inferiore al treno, da dodici a quattordici giorni. "Questo nuovo servizio transfrontaliero estende i nostri servizi verso località strategiche del Caucaso e della Turchia, permettendoci di di cogliere le grandi opportunità offerte dall'iniziativa Belt and Road", spiega Edwardo Erni, managing director per Cina e Asia del Nord di Kerry Logistics.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.