Primo piano

  • Completato il corridoio merci di Luino

    Completato il corridoio merci di Luino

    Sono terminati i lavori di adeguamento della sagoma tra Gallarate e Laveno Mombello sulla linea internazionale diretta al Gottardo, l'ultimo tassello che mancava per eliminare i vincoli ai trasporti intermodali. Obiettivo centrato per l'appuntamento con il Ceneri nel 2020.

Podcast K44

Normativa

Castellucci lascia la guida di Atlantia


Dopo oltre un anno dal crollo, il ponte Morandi ha trascinato con sé anche l'amministratore delegato e direttore generale di Atlantia, la holding che controlla Autostrade per l'Italia. L'ultimo colpo è stato l'arresto di alcuni dirigenti e tecnici di Autostrade e della Spea Engeneering (altra società di Atlantia) accusati di avere falsificato le relazioni sullo stato di alcuni viadotti autostradali, evento che ha causato anche il cedimento delle azioni del Gruppo. L'annuncio delle dimissioni di Castellucci è stato annunciato da un comunicato diffuso nel pomeriggio del 17 settembre dalla capogruppo, precisando che "fino alla nomina di un nuovo amministratore delegato, il Consiglio ha deliberato di trasferire in via temporanea le deleghe esecutive ad un Comitato composto dai seguenti consiglieri Fabio Cerchiai, Carlo Bertazzo, Anna Chiara Invernizzi, Gioia Ghezzi e Carlo Malacarne ed ha provveduto a nominare il Dott. Giancarlo Guenzi, già Chief Financial Officer, quale direttore generale della società".
L'accordo di risoluzione consensuale prevede che Castellucci riceva "a titolo d'incentivo" la somma di 13.095.675, oltre alle competenze di fine rapporto. C'è però una clausola: "La Società si riserva il diritto di non procedere, in tutto o in parte, al pagamento delle rate non corrisposte, nonché il diritto di richiedere la restituzione in tutto o in parte delle rate corrisposte, qualora successivamente alla sottoscrizione dell'accordo dovessero emergere condotte dolose comprovate e accertate, attualmente non note, poste in essere a danno della società o del Gruppo". È una clausola importante, poiché è ancora aperta l'inchiesta sul crollo del ponte Morandi e sulle condizioni di altri viadotti della rete di Autostrade.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

Logistica

  • Il coronavirus è già costato almeno cinque miliardi di euro

    Il coronavirus è già costato almeno cinque miliardi di euro

    La portavoce della Commissione Europea dichiara di non avere ancora ricevuto la richiesta del Fondo di Solidarietà dall’Italia per l’emergenza coronavirus e chiede al Governo di agire immediatamente in tal senso e di creare un'unica regia per affrontare le conseguenze dell’epidemia per la logistica.

Mare